Powered by Blogger.

Translate

BO HO: FONDOTINTA COMPATTO


Ho acquistato questo fondotinta dal sito di Vecchia Bottega al costo di € 13,50 per 4,5 g di prodotto. Si trova come tutti i prodotti della Bo-Ho in una splendida scatolina di cartone riciclato, la parte sovrastante è trasparente, utilissima soprattutto per gli ombretti.
Come per la cipria di cui ho parlato qua cipria BOHO , la scatolina è piccolissima, troppo per rendere facile il suo prelevamento, tuttavia con il pennello giusto si riesce a non fare danni :-)
Io utilizzo per lo più il pennello della Real Techniques, che ha setole sintetiche fitte con una forma congeniale per i fondi compatti (una specie di lingua di gatto ciccione :-) 


Ho scelto il color Beige Clair, che è adatto a carnagioni chiare, ma non porcellane, per me è perfetto, forse un pelino più chiaro della mia carnagione, ma con l'applicazione successiva di terre e blush va comunque bene. 
Appena si cerca di prelevare prodotto sembrerà un po' duro, ma bastano due pennellate e il problema non sussisterà più (sarà che io non utilizzo tutti i giorni il solito fondo, quindi tenendolo nel cassetto si secca un po').
FINISH: SATINATO, non saprei usare un altro termine, leggermente cipriato ma senza perdere di luminosità, se fosse completamente mat non farebbe per me e invece lo trovo adatto anche alla mia pelle secca. Infatti sento addirittura la necessità di abbondare con la cipria, cosa che non mi succede con altri fondi che sono opachi.
CONSISTENZA: CREMOSA, come ho detto sopra, all'inizio risulterà un po' duro, ma poi si ammorbidisce e si stende con facilità.

COPRENZA: MEDIA, quella che io preferisco, è modulabile, con la prima stesura il risultato sarà più naturale, man mano che si aumenta si riesce ad ottenere una coprenza anche medio alta. Copre macchie e discromie, con questo fondo applico correttore solo sulle occhiaie.

COLORE: Il beige Clair non tende affatto all'arancione e nemmeno al giallognolo (FINALMENTE!!!) è proprio un beige che si adatta perfettamente a tutti gli incarnati chiari, dona una bella luminosità.
DURATA: ALTA, sulla mia pelle con l'applicazione della cipria, dura fino a sera senza ritocchi.

 INCI: Sunflower Oil Decyl Esters, Hydrogenated Olive Oil Stearyl Esters, Silica, Cera Alba*, Zea Mays Starch*, Prunus Armeniaca Kernel Extract, Candelilla Cera*, Stearyl Behenate, Oleic/Linoleic/Linolenic Polyglycerides, Limonene, Tocopherol, Prunus Armeniaca Kernel Oil*, Citrus Grandis Peel Oil*, Sodium Riboflavin Phosphate, Linalool, Alumina, May Contain +/- : Ci 77891, Ci 77492, Ci 77491, Ci 77499


Contiene solo un pallino rosso che è il Citrus Grandis Peel Oil che è un sensibilizzante, ovvero con l'esposizione al sole dopo la sua applicazione, potrebbe far insorgere eritemi o macchie, in effetti non è l'ideale per un prodotto di questo genere, tuttavia è il fondo insieme a quello di Zao Make Up (di cui presto farò recensione) che utilizzo di più e non mi ha creato nessun problema.
Contiene anche Silica che in genere tende a seccare le pelli già predisposte, ma in questo tipo di formulazione a me non ha dato assolutamente questa sensazione, anzi, trovo che sia adatto a tutti i tipi di pelle, è uno dei pochi che anche dopo molte ore in cui lo indosso, la sera non ho nessuna pellicina evidenziata e tantomeno prodotto depositato sulle imperfezioni della pelle.


CONCLUSIONI: Mi piace molto, riesce a dare la giusta coprenza senza risultare pesante, lascia l'incarnato omogeneo e non evidenzia affatto le rughe del viso. La sera tendo ad applicare più prodotto per aumentare la copertura, il giorno invece adoro metterne poco, e nonostante ciò, copre a sufficienza.
Unico neo di questo fondotinta, oltre al fatto che la confezione dura pochissimo, è che nelle giornate calde, tende nel corso della giornata a lucidare un po', ma basta una spolverata di cipria che tutto torna apposto.
Per me è adatto a tutti i tipi di pelle, tranne a quelle molto grasse, perché è comunque un composto abbastanza corposo.


VOTO FINALE: 9 e 1\2

Nessun commento