Powered by Blogger.

Translate

CLARISONIC- MIA2 (dopo 2 mesi di utilizzo)




Ho acquistato questo accessorio dal sito on line di Sephora al prezzo scontato di €119,00.
Appassionata di Skin Care, ho ceduto a questo prodotto costoso che promette di pulire la pelle a fondo.
Cosa contiene? Lo strumento di pulizia profonda, chiamato appunto Clarisonic MIA 2, il carica batteria simpaticissimo a calamita (in una estremità troveremo la presa da attaccare alla corrente e dall'altra un dispositivo che aderirà all'accessorio in modo magnetico), due testine con coperchio in plastica forato (una per pelle normale, un'altra per pelli acneiche), un gel detergente viso (che però non ho utilizzato, preferisco prodotti eco-bio) e il libretto di istruzioni. Ha una garanzia di 1 anno.
Dopo 3 mesi consigliano di sostituire la testina che oltre alle due date in dotazione è disponibile anche quella per pelli molto sensibili, al costo di €25,00)


Come funziona? Attraverso la testina che ruota di 180° (sono disponibili due velocità, normale, che è quella più efficace, e una bassa), dove bisogna applicare il nostro detergente preferito, permette di pulire a fondo la nostra pelle.. il movimento faciliterà la momentanea dilatazione dei pori (in maniera molto meno evidente rispetto a quando facciamo la sauna facciale) e quindi una pulizia più accurata, inoltre ha un leggerissimo effetto esfoliante che affina la pelle e la rende decisamente più liscia, ma non sostituisce comunque il normale scrub.
Può essere utilizzato quotidianamente anche due volte al giorno.
Modo di Utilizzo: Appena acquistato bisognerà tenerlo in carica per 24h, dopo di che la batteria rimarrà attiva per ben un mese e mezzo. Si  può usare direttamente su pelle truccata, ma io preferisco prima struccare occhi e viso come sono solita fare, poi, su pelle inumidita, vado ad utilizzare il dispositivo dopo aver applicato il gel detergente nella parte centrale della testina, anch'essa inumidita con dell'acqua, e inizio la mia detersione.
La durata è 60 secondi, non ci si può sbagliare, perché al termine dei quali si spegne automaticamente. Consigliano 20 secondi sul naso\mento, 20 secondi sulla fronte e 5 secondi per guancia. Anche qui non ci si sbaglia in quanto al termine dei primi 20 secondi il clarisonic emette un suono che consiglia il cambio zona, e così via per il resto del viso. Ovviamente è solo un consiglio, per evitare di insistere sulle parti più sensibili del viso (come le guance), io vado un po' a caso e insisto per lo più su mento e collo, dove con facilità mi compaiono brufoletti e punti neri.

CONSIDERAZIONI: Utilizzo questo strumento da due mesi abbondanti, sto utilizzando la testina che vi è in dotazione (quella per pelli normali, ma appena consumata, acquisterò quella per pelli molto sensibili) ho atteso tanto prima di recensirlo, perché essendo un prodotto molto costoso, prima di consigliarvelo o meno volevo essere certa della mia opinione.
Dal primo utilizzo la pelle sembra vistosamente più liscia e luminosa, ma senza essere aggressivo, pur utilizzando la testina per pelli normale, è soffice e non mi ha affatto irritato la pelle. Sembra che si sia effettuato uno scrub, tale da preparare nel modo ottimale la pelle prima del suo trattamento abituale con creme e\o sieri. Ho notato che la crema, anche quella più ricca e densa che sto utilizzando in questo periodo e che non mi sta piacendo molto ( di cui parlo qua PHYT'S CREMA IDRATANTE ) si assorbe con molta più facilità.
Dopo due mesi di utilizzo, la pelle ha una grana più sottile e morbida, i pori che ho dilatati sono decisamente molto più puliti, ma non ho notato grossi miracoli per quanto riguarda la riduzione dei punti neri di cui molte hanno parlato nelle varie recensioni. Ho una pelle secca in superficie pur mostrando molte impurità (pelle asfittica) (aggiornamento: oggi oggi posso finalmente definirla mista), quindi ci sta che su di me la riduzione dei comedoni sia meno evidente perché sono piccoli e profondi, difficili da togliere anche durante la classica pulizia profonda fatta dall'estetista. Dopo un mese notai che sul mento mi erano aumentati dei piccoli brufoletti (non posso dire con certezza che dipenda da questo strumento) che adesso però sono scomparsi, sembra che il movimento stimoli la fuoriuscita di tutto ciò che non si riesce a pulire in profondità utilizzando le nostre semplici mani, per poi far tornare la pelle alla normalità.
Cosa dirvi, è un prodotto che fa quello che dice ma senza miracoli, sicuramente deterge bene, e mi piace che  con facilità riesco maggiormente ad insistere in quei punti (come attaccatura delle orecchie e collo) che di solito in una detersione più veloce curo meno. Mi piace che ti "obbliga" a dedicare alla detersione almeno 60 secondi e che renda questo processo, fondamentale per la cura della nostra pelle, più divertente, ma il prezzo lo trovo troppo alto.
E' interamente impermeabile, questo permette di essere lavato con facilità, sia il corpo del prodotto, che la sua testina, consigliano una volta a settimana di togliere la testina (basta rotearla in senso antiorario) per pulire i residui di sapone che si depositano sotto.

AGGIORNAMENTO:
E' un prodotto costoso, ma per me la differenza tra usarlo o no si nota, bisogna solo imparare a non pressare troppo il dispositivo sulla pelle ed è necessario scegliere la testina più appropriata alla tipologia di pelle, all'epoca, quando ho scritto questo post, a disposizione ce ne erano poche, oggi per le pelli sensibili consiglio la radiance, morbida, ma abbastanza efficace, quella per pelli normali e quella per pelli sensibili, sono un po' dure.




P.s. fatemi sapere la vostra esperienza.

Nessun commento