Powered by Blogger.

Translate

DUE MATITE OCCHI A CONFRONTO: UNE E NEVE COSMETICS ("BLACKS KOHL" vs. PASTELLO OCCHI COLOR PETROLIO)




Queste due matite occhi sono in assoluto quelle che sto utilizzando di più in questo periodo, mi piacciono molto e trovo che siano colori molto adatti a chi ha gli occhi nocciola o scuri. La matita di Une l'ho acquistata dal sito di Fragrance Direct adesso sembra non essere più disponibile, ma si trova anche sul sito di Naturisimo, anche se ad un prezzo più elevato, ricordo di averla pagata circa 2£, mentre la matita pastello l'ho acquistata direttamente dal sito di Neve Cosmetics al costo di €4,99. La une è una matita Kohl, ovvero composta da una polvere densa che può essere utlizzata sia all'interno che all'esterno dell'occhio, a differenza del kajal, che è composto da una pasta burrosa morbida, questa permette tratti più precisi, quella di Neve è una matita occhi a tutti gli effetti, anch'essa può essere utilizzata all'interno dell'occhio.
Une ha un PAO di 18 M, neve di 12, entrambe sono made in Italy e naturali.


PACKAGING: Il packaging delle matite neve ormai è noto a molte, e anche da me, è molto apprezzato, la resistenza del tappino mi sembra che sia stata migliorata, in quelle che avevo acquistato precedentemente avevo notato che si rompeva con facilità, con questa non mi è successo, ma non la possiedo da molto tempo, vedremo. La matita di Une invece ha una forma leggermente squadrata, e nella parte finale è riportato il colore della matita, questa forma crea un po' di difficoltà quando la si va a temperare, ma nulla di grave, alla fine si riesce a farlo anche con il normale temperino, basta pressare un po' più forte e girare la matita con più determinazione.
TEXTURE: Entrambe sono morbidissime e molto pigmentate, scrivono benissimo anche all'interno dell'occhio, basta una sola passata.
COLORE: Il colore di entrambe è molto bello e va a sostituire la normale matita nera, senza però risultare troppo appariscente, in particolar modo quella di UNE (colore k07) ha un tono scuro e netto, un blu scuro, quindi conferisce una vivacità e una particolarità allo sguardo come se si indossasse qualcosa di particolare ma non immediatamente percettibile.
La matita di Neve invece è un petrolio a tutti gli effetti, è un duocrome, alla luce del sole riflette pigmenti azzurri, veramente bella, anche da utilizzare come eyeliner o ombretto, infatti è talmente morbida che con due passate e sfumando si ottiene un bel colore per la palpebra mobile. 
Nel risultato finale e senza sole, le due matite sembrano avere lo stesso colore
a sinistra UNE, a destra Pastello Occhi di NEVE COSMETICS


alla luce del sole, qui si notano meglio i colori:
UNE (a sinistra) si nota che non è un vero e proprio color nero, ma rimane comunque netto e scuroLa PASTELLO PETROLIO (a destra) decisamente più chiara e vivace, con il sole tira fuori riflessi azzurri




Un occhio truccato (si fa per dire eh? :-) con la matita une (a destra) un occhio truccato con la matita di neve cosmetics (a sinistra) non notate che si somigliano? Solo all'interno dell'occhio quella di neve rimane più vivace, ma meno scrivente.
Ero alla luce del giorno, ma fuori discretamente nuvoloso :-)
(SENZA MASCARA TUTTO MOLTO A CASO :-)



E' uscito un po' di sole :-D
A destra l'occhio colorato con la Une a sinistra Con la matita di neve :-)
occhio da morta ammazzata :-) non è facile farsi autoscatti ravvicinati :D
DURATA: Non alta per nessuno delle due, forse quella di neve resiste un po' di più, ma la scrivenza all'interno dell'occhio della Une è più netta.

  • con eyeliner la durata senza sbavare è di circa 5 ore, ma io non ho una palpebra molto untuosa 
  • all'interno dell'occhio, invece la durata non supera le due ore circa, ma è una matita che tengo volentieri in borsa, quindi la ritocco e non ci rinuncio
  • come ombretto, senza primer tendono a sbavare molto velocemente, quasi subito, con un primer la durata è discreta 4 ore rimangono fissi.
INCI:
UNE: SIMMONDSIA CHINENSIS (JOJOBA) SEED OIL*, CERA ALBA (BEESWAX)*, BISDIGLYCERYL POLYACYLADIPATE-2, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, COPERNICIA CERIFERA (CARNAUBA) WAX, SQUALANE, TOCOPHEROL, [+/- (MAY CONTAIN) : CI 77019 (MICA), CI 77000 (ALUMINUM POWDER), CI 77007 (ULTRAMARINES), CI 77163 (BISMUTH OXYCHLORIDE), CI 77288 (CHROMIUM OXIDE GREENS), CI 77289 (CHROMIUM HYDROXIDE GREEN), CI 77491, CI 77492, CI 77499 (IRON OXIDES), CI 77510 (FERRIC FERROCYANIDE), CI 77510 (FERRIC AMMONIUM FERROCYANIDE), CI 77742 (MANGANESE VIOLET), CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE). * Ingredients from Organic Farming
NEVE: Octyldodecyl Stearoyl Stearate, Olus Oil, Calcium Aluminum Borosilicate, Hydrogenated Palm Kernel Glycerides, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Hydrogenated Vegetable Oil, Cera Carnauba, Candelilla Cera, Sesamum Indicum Oil, Hydrogenated Palm Glycerides, Polyglyceryl-3 Diisostearate, Mica, Silica, Glyceryl Caprylate, Tocopheryl Acetate, Sorbic Acid, Tin Oxide, C.I. 77499, C.I. 42090, C.I. 77891.

CONSIDERAZIONI: Sicuramente uno dei colori che amo di più indossare, spesso le indosso come ombretti, ma sempre preceduti da primer, e all'interno dell'occhio gioco con un colore più vivace, nelle foto sopra ho indossato solo questo colore per rendervi bene l'idea. La durata non è delle migliori, ma la pigmentazione si, basta davvero una passata e sono assolutamente scriventi, sotto la rima inferiore delle ciglia, tendono a colare, problema risolto se anche lì applichiamo una base o ci spolveriamo sopra un po' di cipria.
Tra le due ricomprerei di più quella di Neve cosmetics, ma solo perché il colore è leggermente più vivace, altrimenti sono davvero interscambiabili, forse quella di une è più scrivente, ma il colore è più banale rispetto alla pastello.
Mi sembra di aver detto tutto ciao :-)

Nessun commento