Powered by Blogger.

Translate

STUDIO 78 PARIS: Fondotinta Camèlèon n°01


 Ho acquistato questo fondotinta dal sito E-Natural al costo di € 40,00 per 30 ml di prodotto. E' un fondotinta naturale certificato ECOCERT, pao 6m.  Studio78 Paris è un'azienda francese ma questo fondotinta è made in Italy, come ormai noto per moltissime aziende ecobio anche se straniere. Preciso che questo fondo l'ho acquistato insieme ad una mia amica, per cui l'ho utilizzato soltanto tre volte.
 packaging: il packaging di questa azienda è sempre molto curato ed elegante, l'erogatore a pompetta permette di prelevare il giusto prodotto senza rischiare sprechi, tuttavia giunti quasi a metà (precisato dalla mia amica), se non utilizzato costantemente, ho notato che è come se il prodotto si seccasse e quindi fa un po' di difficoltà ad uscire, ma basta agitare il flacone e scaldarlo un po' e si torna alla normalità. In controluce si vede con facilità quanto prodotto rimane.
FINISH: MAT, è un fondo molto adatto a mio avviso a chi ha una pelle mista o grassa, perché veramente opacizza bene, con la mia pelle secca non necessito di applicare cipria.
COPERTURA: MEDIO-ALTA, è facilmente modulabile, tuttavia per evitare l'effetto mascherone a mio avviso è meglio applicare poco prodotto. Copre benissimo discromie e macchie, non necessito dell'aiuto di nessun correttore se non per la zona delle occhiaie dove preferisco finish più luminosi.
TEXTURE: CREMOSA, piuttosto densa, si stende benissimo sia con le dita che con un pennello a setole dense sintetiche, ma anche con un un pennello duo fibre, che io tendo a preferire quando la coprenza del fondo è alta, perché mi permette di dare un effetto finale più naturale.
COLORE: Questa la sua particolarità più curiosa, io ho scelto il n° 01 (esiste in tre colorazioni) orbene appena aperto mi prese un colpo :-) era e appariva completamente bianco, ma basta sfumarlo un po' che assume un color beige con un sottotono giallo forse un po' troppo evidente. Si chiama infatti CAMALEONTE per questa ragione, scelta la tonalità di base, poi si adatta perfettamente al proprio incarnato, ho notato infatti che dopo mezzora dalla sua stesura, pur asciugandosi abbastanza in fretta, il colore da giallo assumeva un tono più caldo e meno artificiale.
Dal sito di eNatural scrivono "Questo fondotinta è stato formulato con pigmenti camaleonte, una tecnologia "Color Match" innovativa, che partendo da una base bianca si adatta al colore della vostra pelle."

qui già si nota come laddove si va leggermente a sfumare appare il color beige




DURATA: La durata è molto alta, messo la mattina la sera risultava ancora perfetto.
INCI :AQUA, SALVIA SCLAREA FLOWER/LEAF/STEM WATER*, MICA, SQUALANE, OCTYLDODECANOL, ZINC STEARATE, SUCROSE PALMITATE, GLYCERYL STEARATE, CETEARYL ALCOHOL, POTASSIUM PALMITOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN, COCOS NUCEFIRA OIL*, PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL*, PERSEA GRATISSIMA OIL*, TOCOPHEROL, OLIVE GLYCERIDES, HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL*, MICROCRYSTALLINE CELLULOSE, CELLULOSE GUM, OLEA EUROPEA LEAF EXTRACT, CELLULOSE, ALCOHOL, MALTODEXTRIN, OLEA EUROPEA EXTRACT,  CHAMOMILLA RECUTITA FLOWER EXTRACT*, PARFUM, BENZYL ALCOHOL, DEHYDROACETIC ACID.     
MAY CONTAIN: CI 77891, CI 77491, CI 77492, CI 77499

Ebbene si, macchiato tutto il polsino :-)
Questo è il Cameleon una volta sfumato

CONSIDERAZIONI: Alla prima applicazione mi deluse, perché mi sembrava che sulla mia pelle il risultato fosse troppo artificioso, abituata a texture più luminose e meno dense, ma utilizzandolo più spesso,  mi sono resa conto che scalda bene l'incarnato e uniforma bene, coprendo davvero ogni difetto. Tuttavia non lo consiglerei a chi ha una pelle secca, questo è adatto molto di più a pelli miste e grasse, sia per il finish opaco, senza essere però eccessivamente cipriato, sia perché ha una coprenza buona e chi soffre di acne solitamente lo apprezza. Dopo molte ore ho notato che un po' di pellicine me le aveva evidenziate, ma nulla di che, ho imparato ad idratare maggiormente la pelle quando scelgo di utilizzarlo, in questo modo il composto "scivola" meglio e riesce ad uniformarmi il viso senza avere antipatiche discromia. Con creme leggere purtroppo questo fondo non farebbe per me. Basta infatti notare l'INCI per vedere che la salvia posta al secondo posto, sconsiglia questo prodotto a chi invece di opacità, cerca luminosità, questa, infatti, ha proprietà sebonormalizzanti, purificanti e antisettiche, ed è quindi molto utilizzata nei cosmetici per il trattamento delle pelli grasse e tendenzialmente acneiche . Contiene anche olio di cocco e albicocca, che hanno note proprietà anti age.
Il colore 01 è adatto a pelli chiare, non so dirvi se per le porcellane va bene, perché davvero si amalgama al colore della vostra pelle, quindi il mio swatch potrebbe essere diverso se avessi un sottotono differente, per me però rimane troppo giallognolo.
Cosa dire? Peccato il costo elevato, non lo ricomprerò solo perché preferisco finish luminosi, ma per chi ha una pelle impura credo che faccia davvero al caso suo, per me preferisco decisamente l'altro fondo bifasico di cui ho parlato QUi e che sto rivalutando.
concludendo:
PRO

  • copre bene le imperfezioni
  • durata elevata
  • opacizza bene
CONTRO
  • non è adatto alle pelli secche
  • troppo giallo il colore
  • la pompetta difficoltosa



Nessun commento