Powered by Blogger.

Translate

NEVE COSMETICS: CORRETTORE NASCONDINO



Con questo correttore strana coincidenza, non avevo intenzione di acquistarlo, visto che le varie recensioni lette fino ad ora lo sconsigliavano ad un contorno occhi secco, come il mio per l'appunto :-) E invece mi trovo il colore Light nella Bio Box di Aprile 2014, e una mia cara amica me lo regala anche nel colore medium :-) Quindi non mi restava che farmi una mia opinione personale.
Inziamo, come sempre, dal PACKAGING, si tratta di scatoline rotonde in plastica di color fucsia, molto carine e non ingombranti, quindi adatte anche ad essere portate in borsa.
La TEXTURE appare in un primo momento CREMOSA, ma poi a contatto con la pelle, diventa POLVERE, motivo per cui a molte non è piaciuto, perché il trucco minerale di solito è poco adatto a questa zona del nostro viso, caratterizzata da pelle sottile e da rughe di espressione più evidenti, tuttavia non posso paragonarlo ai correttori in polvere, perché questo si stende molto meglio e pur rimanendo asciutto, risulta molto più morbido.
FINISH: OPACO, chi non ama correttori illuminanti o troppo lucidi, questo fa al caso suo, almeno da questo punto di vista.
COLORI: Questo l'aspetto che forse mi convince meno, sono presenti 4 nuances, tre tipi di beige e un colore più aranciato, quindi più adatto per coprire le occhiaie.
Io possiedo i due beige, il LIGHT e il MEDIUM, che dovrebbero per colore essere più indicati a coprire le imperfezioni del viso.


Hanno entrambi un sottotono giallognolo, e nessuno dei due, nemmeno il light, è chiaro, questo li rende inutilizzabili a chi ha la pelle porcellana, o perlomeno costringerebbe queste ad applicarlo prima di un fondo e a mischiarlo quindi con esso. 



In alto il light sotto la luce del sole naturale
In basso il Medium (leggermente più aranciato)

In alto il Light
In Basso il Medium
INCI:



Immagine ETHYLHEXYL PALMITATE (emolliente)
Immagine ALUMINUM STARCH OCTENYLSUCCINATE (assorbente / viscosizzante)
Immagine TALC (assorbente)
Immagine SORBITAN SESQUIISOSTEARATE (emulsionante)
Immagine POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE (emulsionante)
Immagine ISOCETYL MYRISTATE (emolliente)
Immagine CANDELILLA CERA / EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX (emolliente / filmante)
Immagine SILICA (abrasivo / assorbente / opacizzante / viscosizzante)
Immagine COPERNICIA CERIFERA CERA / COPERNICIA CERIFERA (CARNAUBA) WAX (emolliente / filmante)
Immagine MICA (opacizzante)

May contain (+/-):
Immagine CI 77491 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77492 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77499 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77891 (colorante cosmetico)


 Nascondino è un correttore minerale, vegano ed è cruelty free.
COPRENZA: MEDIA, la sua consistenza cipriata permette di essere stratificato, ma se si esagera, diventa troppo visibile sulla pelle e quindi invecchia un po' lo sguardo.

CONSIDERAZIONI: Sarà che non mi aspettavo nulla di che, che pensavo che non fosse assolutamente adatto al mio contorno occhi, sta di fatto che invece non mi sento di bocciarlo completamente, diciamo che come prodotto estivo non è male. Bisogna innanzitutto imparare ad applicarlo, ne va messo pochissimo e solo nella zona circoscritta delle occhiaie, almeno per chi ha come me un contorno occhi secco, e poi sfumato leggermente con le dita, sconsiglierei i pennelli. La cosa che forse mi convince poco sono i colori, da soli, senza applicare nessun tipo di fondo, non azzeccano nessuno dei due il mio incarnato, risultano davvero troppo visibili e troppo gialli. Sulle rughette di espressione non mi si deposita, non serve assolutamente cipria per fissare, e ha una durata abbastanza buona, circa 6 ore. Non riesco invece ad utilizzarlo per le imperfezioni del viso, se non sopra brufoli acquosi (lo so fa schifo, ma per farvi capire cosa intendo) in quanto seccano un po' la pelle e possono quindi aiutare a cicatrizzare più velocemente l'inestetismo, ma su macchie e brufoli in fase di guarigione no, perché evidenzia da morire le pellicine, quindi accentua e non nasconde. Insomma concludendo lo metto tra i prodotti NI, ma utilizzabile, soprattutto nella stagione estiva, dove il suo finish cipriato potrebbe aiutare nei periodi in cui fa gran caldo e quindi si suda.
Mi Piace il fatto che a me sulle pieghette non si deposita, che ha una buona coprenza, anche se il colore giallognolo lo rende utilizzabile solo a chi ha occhiaie molto violacee. 
Non Mi piace il fatto che i colori siano entrambi troppo scuri e che se applicato in tutta la zona perioculare, invecchia un po' lo sguardo perché troppo cipriato.
VOTO FINALE: 5 e 1\2


 Degli altri correttori provati fino ad ora ho parlato QUA
(prima o poi farò un post riepilogativo :-) 

Nessun commento