Powered by Blogger.

Translate

TEA NATURA: SHAMPOO DOCCIA OLIO DI OLIVA E YLANG YLANG


Questo shampoo doccia l'ho acquistato sul sito di Rosa della natura al costo di 11,50 per 250 ml di prodotto.
Felicissima del primo shampoo di questo brand che avevo provato, ovvero quello per lavaggi frequenti (ne ho parlato qua) decido di provare altri tipi, in particolare mi ha attratto questo, perché in un unico prodotto abbiamo sia lo shampoo che il bagnoschiuma, pratico per i miei week end alle terme ;-)
Tea natura è un'azienda che nasce nel 2003 ad Ancora, realizza prodotti ecologici che rispettano la persona e l'ambiente e il suo catalogo prodotti vanta detergenti, cosmetici naturali e incensi atossici (qualche informazione in più http://teanatura.com/produzione).
Ma torniamo a parlare di questo shampoo doccia
Il packaging è un bel flacone di plastica resistente con tappino a scatto e piccolo foro, devo dire che non è comodissimo per la consistenza di questo shampoo, ma nulla di grave, riesco comunque a prelevarlo senza andare a svitare il tappo. Esiste anche una versione che credo sia vecchia, in vetro con tappino in plastica che si si svita, questo packaging è pratico solo in estate, quando il caldo rende liquido lo shampoo, altrimenti diventerebbe impossibile da prelevare.

La CONSISTENZA di questo shampoo è particolare e molto diversa dallo shampoo per lavaggi frequenti, è corposa, molto densa, quasi appiccicosa, con l'arrivo del caldo, essendo composto principalmente da olio, diventa invece molto liquido. 

MODO D'USO: Ecco una delle tanti particolarità di questo prodotto, può essere utilizzato in diversi modi, sia per detergere il corpo, sia per detergere i capelli, ma anche come impacco pre-shampoo e pre-doccia, frizionato sui capelli o massaggiato sulla pelle alcuni minuti prima di andarsi a lavare
PROFUMO: Ha un profumo un po' particolare, può non piacere, l'aroma caldo deriva dall'olio essenziale di Ylang Ylang, quidi è piuttosto persistente.

INCI:
Sodium Lauroyl Sarcosinate, Olea Europaea Oil, Cocopolyglucose Citrate, Caprylyl/Capryl Glucoside, Glycerin, Cananga Odorata Leaf Extract. 


SODIUM LAUROYL SARCOSINATE
(antistatico / tensioattivo / viscosizzante )


OLEA EUROPAEA
(emolliente / solvente / vegetale)
COCOPOLYGLUCOSE CITRATE
(non trovato)
CAPRYLYL/CAPRYL GLUCOSIDE
(tensioattivo )
GLYCERIN

Immagine CANANGA ODORATA (emolliente)
Altra particolarità di questo shampoo, ma anche di tutti gli altri proposti da questo brand, è l'inci particolarmente semplice, come si denota infatti, contiene solo  tensioattivi di origine naturale e olio di oliva che nutre e idrata il capello, è uno shampoo consigliato per capelli secchi e denutriti.


CONSIDERAZIONI: Sono piacevolmente stupita da questo prodotto.

All'inizio non avevo capito bene come utilizzarlo, la consistenza densa mi invitava a diluirlo con lo spargishampoo, ma vi invito assolutamente a non farlo, il risultato infatti furono capelli non ben puliti e molto pesanti, se lo avessi  recensito subito dopo la prima applicazione lo avrei, sbagliando, bocciato.
Nel sito infatti specificano proprio che bisogna utilizzarlo così come è, per non andare ad alterare le proprietà nutritive.


Invece è splendido, ne basta una piccolissima quantità, a contatto con l'acqua genera un'abbondante schiuma, e il risultato sono capelli molto luminosi, lisci e idratati (calcolate che io ho capelli sottili che perdono di volume). La cosa che mi ha stupita di più è che lascia i capelli puliti per molti giorni, ho fatto una prova, e anche dopo 4 giorni erano ancora soffici e luminosi. Ha un discreto potere districante, ma io applico comunque un po' di balsamo dopo (sempre di tea nature il balsamo ammorbidente di cui presto vi parlerò). 



Lo promuovo anche come bagnoschiuma, lascia la pelle molto idratata, forse per me il profumo è troppo avvolgente, ma qui si parla di gusti personali.



Altro uso che ne ho fatto è come protezione dei capelli prima di andare in piscina, ho applicato una piccola quantità di prodotto sia sul cuoio capelluto, sia sulle punte (ovviamente bisogna metterne pochissimo) e i capelli sono rimasti morbidi nonostante l'acqua sulfurea delle terme in cui vado.



Insomma non bisogna farsi ingannare dalla consistenza particolare, sembra infatti che sia olio denso e dà una sensazione di sporcare invece che lavare, ma come vi dicevo sopra, è l'esatto contrario.

Forse per chi si è approcciato agli shampoo ecobio da poco non lo consiglierei, è molto diverso dagli shampoo tradizionali, e potrebbe scoraggiare, ma per tutti gli altri da provare, è anche molto delicato con la cute.


Insomma PROMOSSO (se non si fosse capito :-D ) 

AGGIORNAMENTO: DOPO MOLTI MESI DI UTILIZZO DEVO PERO' DIRE CHE TENDE UN POCHINO AD INGRASSARE LA CUTE, MA FORSE SONO I MIEI CAPELLI CHE SI ABITUANO CON FACILITA' A MOLTI SHAMPOO




Nessun commento