Translate

BIO MARINA: SCRUB CORPO AI SALI DEL MAR MORTO


Ho acquistato questo prodotto all'eataly di Torino al costo di circa 19€ (non ricordo con esattezza) per 350gr di prodotto. Prodotto certificato AIAB PAO4M. Ho visto che è una marca che viene venduta anche negli store di La Bottega Color Cannella e Saicosatispalmi. 
Gli scrub per il corpo io me li mangio letteralmente, insieme alle creme per i piedi, sono i prodotti in assoluto che mi durano meno :-) E infatti, pur avendolo da meno di un mese, ho consumato 1\3 di prodotto. 
Per il corpo amo in modo particolare usare gli scrub a base di sale, trovata benissimo con quelli proposti da HerbSardinia (ne ho parlato QUA) ho optato per questi.
Il sale, oltre ad effettuare uno scrub di tipo meccanico molto efficace, ha proprietà drenanti e rimodellanti, perché libera i tessuti dall'eccesso di liquidi. Quelli del mar morto in modo particolare, ho letto che grazie alla GRANDE presenza di calcio e magnesio, sono particolarmente indicati per asciugare i cuscinetti.
Sui sali del mar morto ho letto che "tra tutti i mari della terra quello più caratteristico è quello del Mar Morto; situato nella più profonda depressione conosciuta, a 400 metri sotto il livello degli altri mari, tra le pareti di roccia Negev in Israele esso possiede una concentrazione salina 9 volte superiore al resto degli altri oceani: circa il 27% contro il 3% circa delle altra acque marine.

Questi fenomeni, ed altri ancora, hanno contribuito alla formazione di sedimentazioni dalle proprietà uniche. I sali integrali del Mar Morto sono ricchi di minerali quali il magnesio , potassio e calcio ed in parte anche da bromuri. Il cloruro di sodio, invece, che nelle acque dei mari è presente fino all'80% del totale dei sali, è in proporzione un componente minore, nella percentuale del 12/18% circa." (fonte QUA)
Il Packaging è il classico vasetto grande in plastica, pratico e comodo.

Oltre ai sali questo scrub contiene aloe vera, argilla verde ventilata, olio di oliva, olio di cocco, estratti di papaya, ananas e alga luminaria, vitamina E e oli essenziali di cipresso e bergamotto.

La texture infatti appare unticcia, ma rispetto a quelli provati della HerbSardinia, sono molto più asciutti, consigliano in inverno, quando il prodotto tende a solidificarsi, di riscaldarlo sopra il termosifone o aggiungere dell'acqua calda per facilitare il suo prelevamento e quindi anche la sua stesura.
INCI: INCI: solum fullonum, aqua (water), aloe barbadensis (aloe) leaf juice [organic], glycerin [vegetable], decyl glucoside, europaea olive (fruit) oil [organic], carica papaya (papaya) fruit extract, ananas sativus (pineapple) fruit extract, laminaria digitata extract, parfum, sodium benzoate, sodium dehydroacetate, benzyl alcohol.
MODO D'USO: Su pelle inumidita (non va usato su pelle asciutta, anche perché gli scrub realizzati con il sale hanno un potere efoliante decisamente più forte di quelli realizzati frantumando in piccoli pezzi il nocciolo di albicocca o similari) va massaggiato per circa cinque minuti con massaggi circolari, in questo modo diamo anche la possibilità agli oli e ai principi attivi contenuti di penetrare sulla nostra pelle e renderla quindi liscia, ma anche nutrita ed idratata. Ho anche utilizzato un metodo consigliato, ovvero dopo averlo massaggiato, ho avvolto glutei e cosce con una pellicola trasparente da cucina, dopo cinque minuti l'ho rimosso e risciacquato, ho notato sia maggiore idratazione, sia un leggero effetto tensore (ovviamente nulla di eclatante). Infatti, in questo modo, aiutiamo a liberare anche le tossine della pelle.
CONSIDERAZIONI: Prodotto promosso anche se molto caro, rispetto a quello provato di HerbaSardinia, questo ha un profumo più soft e che svanisce prima, ma si asciuga anche molto più in fretta, arrivata quasi alla fine ho dovuto diluire il prodotto con dell'acqua calda e un po' di olio di mandorle dolci, altrimenti era come applicare sale puro sulla pelle, e quindi sembrava più aggressivo.
Tuttavia tornerò a comprare prodotti di questo genere, perché trovo che siano gli scrub più efficaci per il corpo,  purché interamente naturali, non solo perché lo preferisco a prescindere, ma anche perché le sostanze chimiche potrebbero ridurre lo splendido potere che hanno da soli i sali. 
La pelle dopo la sua applicazione è idratata ma non unta, cosa che mi succede quando avevo utilizzato scrub a base di burri, quindi permette di riverstirsi tranquillamente e di essere utilizzati anche durante la stagione estiva. L'unico inconveniente è che rispetto agli scrub in crema, questi durano meno, ma sono un piacere per il tatto e ripeto, efficaci non solo per rimuovere le cellule morte del corpo, ma anche per l'effetto drenante che c'è.
PRODOTTO STRAPROMOSSO.




Nessun commento