Translate

LATTE & LUNA: ESFOLIANTE VISO


Ho acquistato questo bel prodottino particolare dal sito La Bottega Color Cannella al costo di €10,00 per 43 ml, è una versione small size, esiste anche la versione da 110 ml di prodotto.
Latte e luna è un brand artigianale italiano che produce cosmetici naturali per il 99,9% e tutti i loro prodotti hanno il marchio SKINECO, che attesta la loro dermocompatibilità, e non contengono acqua, conservanti, petrolchimici, parabeni, siliconi, coloranti, alcol né solventi. Anche i prodotti per la deteresione sono completamente provo di tensioattivi. Tutto questo li rende particolarmente adatti a chi soffre di allergie e ha una pelle molto delicata.
Ho conosciuto questo brand perché ero in cerca di qualcosa che andasse bene per le pelle asfittica (ovvero secche in superficie, ma grasse in profondità) e mi sono così ritrovata nella pagina ufficiale del brand clicca QUI . Ovviamente se c'è una cosa che ho capito è che le varie tipologie di pelle sono solo indicative, non esisterà mai una pelle solo grassa o solo secca, e può cambiare a seconda dell'età e del periodo, già d'estate e d'inverno si hanno esigenze diverse, ma sicuramente avere delle indicazioni ci aiuta in una prima scelta. Per saperne di più vi consiglio di consultare il blog di Maura Gancitano e il suo canale youtube dove intervista in modo esaustivo la fondatrice Francesca Capriglione (cicca QUI QUI E QUI).


Il Packaging di questo esfoliante è un piccolo vasetto di vetro con tappo a vite, devo dire che è un po' difettoso, non si chiude con facilità, o meglio, bisogna incastrarlo bene e io dalla fretta a volte l'ho chiuso storto, per fortuna l'ho sempre tenuto in posizione verticale, perché altrimenti avrei fatto un bel danno.
la TEXTURE è particolare, è una miscela composta da miele, olio di mandorle dolci, olio di nocciolo di albicocca, glicerina e bicarbonato, l'esfoliazione è di tipo meccanico . I microgranuli sono sottili e ben percettibili al tatto.

MODO D'USO: vi incollo direttamente quello che scrivono nel sito:

Usare in due fasi, applicare una piccolissima dose di prodotto con mani asciutte su viso asciutto, stendere e massaggiare per riattivare la circolazione, poi bagnare leggermente solo le dita e cominciare a strofinare solo nei punti più critici, attivando così il bicarbonato solo dove serve. Risciacquare in abbondante acqua, con o senza l’uso di un detergente. Non introdurre acqua nel barattolo.
INCI: sodium bicarbonate, mel, glycerin, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, parfum
ovvero
bicarbonato di sodio, miele, glicerina vegetale, olio di nocciolo di albicocca, olio essenziale di arancio dolce.

CONSIDERAZIONI: Sono sempre molto attratta da prodotti dagli INCI semplici e da piccole realtà italiane, come questa, che mantengono tanta passione nella loro produzione. Ho utilizzato questo efoliante soltanto tre volte, ma per un prodotto di questo tipo si possono già fare diverse considerazioni. L'ho applicato con il metodo sopra consigliato, prima su pelle asciutta nell'intero viso e poi inumidendo le dita e insistendo solo sui lati del naso dove ho maggiori punti neri. La sensazione iniziale è che non fosse così delicato, perché i microgranuli sono molto percettibili, ma poi sfregando con meno intensità mi ha soddisfatta molto. Pur essendo un composto oleoso, applicandolo dapprima senza inumidire il viso, appare molto secco, per questo bisogna essere delicate nel massaggiare. Quello che mi ha colpita è che per la prima volta da uno scrub ho notato che mi ha ridotto immediatamente la visibilità dei comedoni, la pelle è liscia ma anche nutrita, ma non lascia la pelle affatto unta. Per la sua rimozione io mi aiuto con le spugnette di Cose della Natura (clicca qui).
ll composto  untuoso potrebbe scoraggiare le pelli grasse, e invece vi posso assicurare che bastano solo pochi minuti (è molto efficace) e la pelle è idratata ma non grassa, tanto è vero che ho sentito comunque l'esigenza di applicare un siero idratante subito dopo, cosa ben diversa da quello che avevo usato tempo fa di Akamuti (ne ho parlato QUIche lasciava anch'esso la pelle asciutta ma molto più nutrita, rendendolo adatto, a mio avviso, più per una pelle secca o matura e durante la stagione invernale.
Cosa dirvi? A me è piaciuto molto, bisogna solo fare attenzione a non sfregarlo con intensità e forse per le pelli sensibile non è indicato, perché rimane uno scrub abbastanza strong.
La taglia da 43 ml dura molto, usato tre volte sembra praticamente ancora intonso, quindi se siete incuriosite vi consiglio di partire con questa, anche perché il costo non è bassissimo.
Lo ricomprerei? Si e non vedo l'ora di provare altro.

Nessun commento