Translate

LAVERA: CIPRIA- MINERAL COMPACT POWDER


Oggi vi parlerò di lei, ovvero la cipria minerale proposta da Lavera, l'ho acquistata dal sito di EccoVerde al costo di €8,19 per 7g di prodotto. E' certificata Natrue e Vegan. PAO 24M.
Dopo praticamente un anno in cui ho usato con piacere la cipria di Benecos (ne ho parlato---> QUI) ho voluto cambiare un po' per curiosità, un po' perché ho notato che quella di benecos si secca con facilità e diventa strada facendo più difficile da prelevare. E così prima mi sono acquistata la cipria della Sante,  che ho però quasi immediatamente regalato, perché ha una una texture piuttosto grossa e granulosa e non mi piaceva l'effetto polveroso che regalava al mio viso (vi posto le foto per curiosità) quindi per me Bocciata, nonostante abbia davvero un bel packaging e un buon profumo. Poi mi è stata regalata la polvere di riso della Lepo (di cui presto vi parlerò) e,  non completamente soddisfatta nemmeno di questa, ho voluto provare Lavera e finalmente ci siamo :-)

La mineral compact powder di Lavera è una cipria che può essere utilizzata sopra qualunque fondo, oppure da sola come fosse un leggero fonditinta minerale, utile in quelle mattine in cui si vuole attutire velocemente la lucidità che regala la crema viso.
Il PACKAGING è essenziale, la classica scatolina in plastica che si apre a scatto.
La cipria come vedete è simpaticamente decorata e ha un profumo buonissimo, il più buono che abbia sentito per un prodotto del genere, anche se svanisce velocemente.
Il COLORE che ho scelto è il più chiaro ovvero L'IVORY (sono disponibili in totale tre colori), adatto alle carnagioni chiare e anche a quelle porcellane, diventa quasi trasparente una volta steso sul viso.


La TEXTURE è una polvere soffice morbida e molto sottile, esattamente quella che io amo. Seta pura.
INCI: Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil*, Magnesium Stearate, Silica, Tricaprylin, Argania Spinosa Kernel Oil*, Vegetable Oil (Olus Oil), Butyrospermum Parkii (Shea Butter)*, Theobroma Cacao (Cocoa) Seed Butter*, Cocos Nucifera (Coconut) Oil*, Hippophae Rhamnoides Fruit Extract*, Olea Europaea (Olive) Fruit Oil*,Glycyrrhiza Glabra (Licorice) Root Extract*, Rosa Centifolia Flower Extract*, Malva Sylvestris (Mallow) Flower Extract*, Tilia Cordata Flower Extract*, Hydrogenated Lecithin, Camelina Sativa Seed Oil, Tocopherol, Helianthus Annuus(Sunflower) Seed Oil, Ascorbyl PalmitateAlcohol*, Water (Aqua), Fragrance (Parfum)**, Limonene**, Geraniol**,Linalool**, Citronellol**, Citral**, Benzyl Benzoate**, [+/- Mica (CI 77019), Titanium Dioxide (CI 77891), Iron Oxide (CI 77491), Iron Oxide (CI 77492), Iron Oxide (CI 77499)]
* ingredients from certified organic agriculture** natural essential oils
La cosa che mi ha colpita è che è completamente priva di talco, e nonostante contenga silica, che di solito mi secca la pelle, messa all'interno di una formulazione piena di oli e vari estratti, mi lascia la pelle setosa, senza regalarmi un effetto vecchio al viso e raggrinzito tipico delle ciprie troppo opacizzanti.
CONSIDERAZIONI:  
Mi piace, perché lascia il viso soffice, ma non secca. Il potere opacizzante è discreto, ma è un prodotto modulabile, perché anche se si esagera con la quantità, non invecchia il viso e non va ad evidenziare le rughe di espressione.
E' un prodotto multi uso, va benissimo anche usato come fondo minerale, ma ovviamente la coprenza in tal caso è molto bassa. Altra cosa che mi piace è che assolutamente non percettibile, rende la pelle liscia, ma non si sente di averla indosso.
L'unico difetto riscontrato è che è un po' polverosa, il pennello va sempre scosso bene prima della sua applicazione, io ne utilizzo uno molto grande dalle setole morbide ma dense, e in un attimo riesco ad uniformare il viso senza problemi. L'ivory è molto chiaro, quindi se si ha la pelle media consiglio il colore intermedio, altrimenti dona un effetto un po' grigio alla pelle. 
Concludendo per me assolutamente promossa e consigliata anche alle pelli secche.

Nessun commento