Powered by Blogger.

Translate

LAVERA: 2 IN 1 FOUNDATION




Potevo resistere? NO :-)
Eccomi qua con il fondo che senza aver letto opinioni positive avrei snobbato alla grande e invece nada, non mi salvo mai :-)

Questo fondotinta è facilmente reperibile anche al supermercato natura si, ovviamente io ho distante anche quello :-) , quindi l'ho acquistato su EccoVerde al costo di € 10.19 per 10 gr di prodotto. E' certificato Natrue e Vegan. Prodotto dermatologicamente testato. Si chiama 2in1 perché unisce un fondo in polvere con uno in crema.

Il packaging è pratico e carino, una scatolina con doppia apertura a scatto dove su una parte abbiamo il fondo, sull'altra specchietto con spugnetta in lattice.


I colori a disposizione sono soltanto due, io ho scelto il più chiaro "Ivory". ha un sottotono neutro con una punta di giallo, dalle foto sembra più scuro e invece è adatto anche alle porcellane, per me forse un pelino troppo chiaro, ma io adoro la pelle di luna :-)

la TEXTURE è cremosa, si stende benissimo e anche per questo ho visto che si consuma con estrema rapidità.
La COPERTURA è MEDIO ALTA, è un fondotinta modulabile, a seconda di come lo stendiamo possiamo avere una coprenza da media ad alta,  e questo è il suo principale pregio. Io adoro stenderlo con la spugnetta data in dotazione, è il primo fondo che riesco ad usare con questo tipo di accessorio, ma va bene anche un pennello a setole dense e sintetiche, sconsiglierei invece la stesura con le mani.
IL FINISH direi matt, o meglio leggermente satinato, non sento l'esigenza di applicare anche la cipria, ma alla luce del sole è leggermente perlescente, parlo proprio di una cosa minima, però io l'ho notato.
DURATA: ALTA, steso la mattina mi dura tranquillamente fino a sera.
INCI:
Ivory 01: Ricinus Communis (Castor) Seed Oil*, Titanium Dioxide (CI 77891), Tricaprylin, Glycine Soja (Soybean) Oil*, Mica (CI 77019), Lauryl Laurate, Silica, Helianthus Annuus (Sunfower) Seed Oil*, Rhus Verniciflua Peel Wax, Stearic Acid, Iron Oxide (CI 77492), Hydrogenated Jojoba Oil, Hydrogenated Vegetable Oil, Bismuth Oxychloride (CI 77163), Hydrogenated Rapeseed Oil, Lecithin, Iron Oxide (CI 77491), Iron Oxide CI 77499), Argania Spinosa Kernel Oil*,Butyrospermum Parkii (Shea Butter)*, Cocos Nucifera (Coconut) Oil*, Theobroma Cacao (Cocoa) Seed Butter*, Olea Europaea (Olive) Fruit Oil*, Rosa Centifolia Flower Extract*, Tilia Cordata Flower Extract*, Malva Sylvestris (Mallow) Flower Extract*, Hippophae Rhamnoides Fruit Extract*, Camelina Sativa Seed Oil, Vegetable Oil (Olus Oil), Hydrogenated Lecithin, Tocopherol, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Ascorbyl Palmitate, Tin Oxide (CI77861), Water (Aqua), Alcohol*, Fragrance (Parfum)**, Limonene**, Benzyl Salicylate**, Linalool**, Geraniol**, Citral**, Citronellol**, Benzyl Alcohol**
CONSIDERAZIONI:
Ho aspettato un bel po' prima di recensirlo, perché non è stato facile farmi una idea precisa subito.
E' sicuramente un buon prodotto, è molto cremoso e ha una coprenza alta, copre benissimo macchie, discromie e punti neri, purtroppo non mimetizza i pori dilatati, bisogna stare attente a non applicarne troppo perché altrimenti tende ad evidenziarli.
La stesura è agevole sia che si usa la spugnetta data in dotazione, sia un pennello e setole dense, con la prima avremo un finish più naturale, con un pennello si tende a prendere più prodotto quindi aumenta decisamente la coprenza. Non fa strisciate, in un attimo diventa omogeneo. Per un risultato ottimale è necessario applicare poco prodotto ed eventualmente aggiungerne dell'altro un po' alla volta, altrimenti diventa davvero molto visibile.

MI PIACE:

  • LA COPRENZA, è eccezionale, copre davvero tutto
  • IL FINISH mat senza perdere completamente la luminosità
  • LA DURATA che è davvero alta
  • Che non evidenzia le rughe di espressione, cosa che succede con i fondi un po' secchi e molto coprenti.
  • Il Packaging curato e pratico per essere portato anche in borsetta.
NON MI PIACE:
  • Il fatto che esistano solo due colori, l'ivory è adatto alle pelli molto chiare, sulla mia che è una media chiara, ma non porcellana, mi tende un po' a smortire il viso, devo scaldarla bene con terra e blush
  • che la confezione dura pochissimo, ho già fatto il buco con una ventina di giorni di utilizzo
  • che se non si sta attente ad applicarlo nel modo giusto evidenzia un po' le pellicine del viso e si rischia l'effetto mascherone. Bisogna applicare poco prodotto alla volta, se si usa la spugnetta è bene non andarla a strisciare sul viso, ma è molto meglio picchiettarla e poi andare successivamente ad uniformare il colore, perché altrimenti tende ad alzare le pellicine, questo vale soprattutto per le pelli secche in superficie. Il problema pellicine io l'ho risolto applicandoci sotto il primer della 100% pure, mi piace davvero tanto, presto ve ne parlerò.
  • La formula è ricca di oli e quindi nelle giornate calde (come quella di ieri) tende ad essere un po' pesante.
Prodotto per me promosso, ma con qualche riserva, mi ricorda vagamente il fondotinta della so bio (di cui ho parlato qui), questo però è decisamente meno secco e non evidenzia le rughe di espressione, ma tra i due io preferisco molto di più quello della so bio perché mi sembra che sia meno grasso e uniforma bene.
Lo consiglio a chi cerca coprenze alte, per il mio tipo di pelle è un fondo che mi piace usare più di sera, quando voglio mimetizzare bene tutto e quindi voglio un effetto simile ai fondi siliconici coprenti, per chi ha una pelle grassa da usare con cautela per via della formulazione abbastanza ricca, per chi ha una pelle secca meglio applicarlo con un primer che distende i tratti per evitare che evidenzi le parti secche del viso.
LO RICOMPREREI? Nonostante tutto Si, mi piace avere qualcosa di più coprente da alternare a fondi più leggeri che uso invece quotidianamente, ed ha un prezzo decisamente accessibile.

VOTO FINALE: 6 

Nessun commento