Translate

HEVEA: GOMMAGE VISO


Buon dì, oggi è il turno del Gommage proposto da Hevea, l'ho acquistato dal sito E-Natural (clicca qui) al costo di € 21,60 per 50 ml di prodotto (per usufruire anche voi di uno sconto del 10% basta inserire il codice semplicementebio nel carrello).
Di Hevea, avevo provato con piacere il loro balsamo occhi (clicca qui) e così quando è uscita questa novità non ho resistito nell'acquistarla.
Hevea realizza prodotti fatti a mano e cura moltissimo ogni dettaglio, è attenta alla qualità delle materie prime utilizzate e controlla in modo dettagliato la loro produzione. Utilizza estratti vegetali attivi, ed è priva di sostanze tossiche e inquinanti. Tutti i prodotti sono certificati ECOCERT.
il PACKAGING di questo brand a me piace molto, innanzitutto si riconoscono a colpo d'occhio, e poi hanno scelto di utilizzare scatole di cartone riciclate che ricordano un po' le fabbricazioni artigianali. Il Gommage è contenuto in una jare di vetro con tappo di plastica a vite.
La TEXTURE di questo prodotto è oleosa con microgranuli evidenti al tatto, si tratta infatti di un gommage realizzato con pasta di mandorle tritate ed Enfleurage di Rosa Damascena Bio (proviene da commercio equo e preparato al momento da Hevea), poi abbiamo estratto di rosmarino e olio essenziale di legno di rosa.

INCI:Prunus Amygdalus Dulcis Powder*, Rosa Damascena Extract (Enfleurage)*, Polyglyceryl-4-Oleate, Rosa Damascena Powder*, Aniba Rosaeodora Oil, Rosmarinus Ofiicinalis Leaf Extract*. * ingrédients issus de l'Agriculture Biologique.

Il 100,00% degli ingredienti sono di origine naturale di cui 87.75% sono prodotti da Agricoltura biologica
IL PROFUMO che io sento in modo prevalente è quello di rosa, ma non è affatto stucchevole.
MODO D'USO: (Copio direttamente dal sito enatural) Applicare una o due volte alla settimana sulla pelle pulita e asciutta evitando il contorno occhi. Per una migliore cura della pelle, prima dell'applicazione dello scrub, inumidire la pelle con acqua di rose. massaggiare delicatamente con piccoli movimenti circolari e poi risciacquare con acqua tiepida.

CONSIDERAZIONI: Mi piace :-)
E' uno scrub molto delicato, io l'ho usato sempre su pelle inumidita e ben detersa, a contatto con la pelle i microgranuli , man mano che si massaggiano, si aggrumulano in pezzettoni più grossi, ma rimangono morbidi come fosse gomma, per questa ragione non è affatto aggressivo, inoltre l'olio in esso contenuto va a nutrire la pelle, ma si asciuga abbastanza velocemente, quindi la sua rimozione è semplice, cosa diversa dai composti molto corposi come quello che avevo provato di akamuti (leggi qui).
Basta della semplice acqua per risciacquarlo (anche se io preferisco usare le spugnette di Cose della natura leggi qui)  e ripeto non rimane assolutamente nessuna patina di unto sul viso, unica cosa è che i microgranuli addensati si sparpaglieranno un po' ovunque, compresi i capelli eheheh, ma ovviamente nulla di troppo fastidioso.
Riesco ad usarlo tranquillamente due volte a settimana, cosa che la mia tipologia di pelle con qualcosa di più strong non potrebbe sopportarlo, tuttavia lo alterno una volta ogni 20 giorni con un altro esfoliante che mi piace moltissimo e che ho da poco riacquistato, ovvero l'esfoliante di latte e luna (leggi qui) che essendo a base di bicarbonato di sodio, con microgranuli che sono piccoli ma ben percettibili e duri, risulta essere decisamente più strong e quindi  per certi aspetti anche più efficace, ma quest'ultimo non potrei utilizzarlo con la stessa frequenza di questo. 
Che dire? Promosso, unica pecca è che giunti a metà vasetto va riallungato con un po' di olio, altrimenti tende a diventare secco, ma basta appunto diluirlo che torna perfettamente funzionante.
La mia pelle risulta luminosa, nutrita e pronta per i trattamenti successivi.
Concludendo direi consigliato a chi ha una pelle sensibile, sconsigliato a chi preferisce uno scrub più deciso, è indiscutibile che quello di latte e luna dà la percezione di ridurre e pulire i comedoni in modo più efficace, ma ripeto non è troppo delicato quindi bisogna riporre maggiore attenzione nel suo utilizzo.
Ciao :-)

Nessun commento