Powered by Blogger.

Translate

100% PURE: PRIMER VISO ILLUMINANTE


Buon giorno ragazze :-) Altro prodotto per il make up, altro prodotto che senza averlo provato in campione (grazie monica :*) non avrei acquistato, e invece proprio mentre uscivano i primer proposti da neve cosmetics, decido di comprare in full size questo della 100% pure.
L'ho acquistato dal sito di Rosa Della Natura (clicca qui) al costo di €26,00 per 30 ml di prodotto.

A COSA SERVE IL PRIMER VISO?
In commercio esistono vari tipi di primer, ma tutti hanno come compito primario quello di far durare più a lungo il make up, dunque un prodotto che serve soprattutto per le occasioni speciali, quando vogliamo rimanere impeccabili per tutto il giorno.
Se questa è la funzione principale poi ne esistono anche di svariate a seconda dell'esigenza della nostra pelle, quindi la formulazione cambia moltissimo e possiamo trovare

  •  Primer colorati che vanno appunto a correggere discromie e macchie sfruttando la teoria dei colori (quindi esistono primer color pesca, più gialli, rosa ecc) in ogni caso un primer non sarà mai coprente, perché appunto non nasce per essere un fondotinta.
  • Primer riempitivi che vanno a minizzare pori dilati e rughe di espressione
  • Primer opacizzanti, adatti soprattutto alle pelli grasse che tendono a lucidarsi con facilità
  • Primer illuminanti che invece sono più adatti alle pelli secche o spente

Esistono ovviamente anche primer che svolgono più funzioni in contemporanea, il mio sogno infatti sarebbe quello di trovarne uno che illumini ma minimizzi anche i pori, molto difficile trovarlo nel mondo ecobio, perché in genere un ingrediente molto utilizzato per minimizzare i pori è la silica, che è un assorbente e quindi non illumina, ma opacizza, tuttavia se il primer è ben formulato aiuta a distendere i tratti e quindi in qualche modo rende i pori anche meno visibili.

Il Primer di cui vi parlerò adesso appartiene alla famiglia di quelli trasparenti e illuminanti, direi anche ripempitivi, in quanto distende bene i tratti.

Il PACKAGING del primer della 100% pure è funzionale e molto carino. La confezione in vetro (ceramica?) è dotata di pompetta finale, che fa prelevare il prodotto senza sprechi. Il tutto è racchiuso in una splendida scatola di cartone, molto bella ma forse è anche troppo, perché in effetti non è utile ma è solo esteticamente piacevole.
La TEXTURE è gelatinosa e trasparente, alla luce del sole si noterà la presenza della MICA, infatti sembra quasi contenere dei micro pigmenti color oro che  riflettono la luce naturale donando una immediata luminosità. A contatto con la pelle si assorbe subito e non lascia la sensazione di appiccicoso.


INCI:
Organic Aloe Barbadensis Leaf (Aloe Gel)*, Jojoba Oil, Jojoba Wax Esters, Oryza Sativa (Rice) Starch, Tocopherol (Vitamin E), Sodium Ascorbate (Vitamin C), Euphorbia Cerifera (Candelilla) Wax, Extracts of Organic Camelia Sinensis Leaf Ferment (Green Tea)* and Resveratrol, Silica, Persea Gratissima Oil (Avocado Butter), Lonicera Caprifolium (Japanese Honeysuckle), Mica
* certificato organico
100% naturale, 100% vegan, senza glutine
Come si nota dall'INCI è veramente ben formulato, non risulta grasso, ma al contrario ha una texture che si assorbe in fretta, ha sia ingredienti che idratano ma anche degli assorbenti, infatti da una parte abbiamo olio di jojoba, aloe che fungono da idratanti, dall'altra amido di riso che lenisce e silica che assorbe e quindi evita che il prodotto nel corso della giornata possa lucidare ed entrambi rendono la pelle molto setosa. Contiene inoltre MICA che è un minerale che dona luminosità e resveratrolo del vino, vitamine e antiossidanti che proteggono la pelle dai danni dei radicali liberi.
CONSIDERAZIONI: Bene bene, per me è un ottimo primer, non siamo di fronte ad un prodotto opacizzante, ma grazie al bilanciamento perfetto degli ingredienti, lo trovo adatto a tutti i tipi di pelle, in quanto non risulta grasso, ma al contempo distende bene i tratti donando al volto un'aspetto riposato.
L'ho sempre applicato dopo la crema viso e prima di applicare il fondotinta, bastano pochi secondi e la mia pelle lo assorbe in un attimo. Dona la giusta luminosità senza dare l'effetto finto dei prodotti perlescenti e senza dare il fastidioso effetto "unto" dei prodotti eccessivamente nutrienti, agevola moltissimo l'applicazione del fondotinta, perché la pelle risulta immediatamente levigata. Il trucco dura molto più a lungo, quindi la sua funzione di primer la svolge egregiamente. Sulla minimizzazione dei pori non fa miracoli, è vero che distendendo i tratti questi appaiono meno evidenti, ma non è paragonabile alla minimizzazione dei pori che svolgono i prodotti che contengono silice in maggiore quantità, il problema è che questi ultimi in genere a me seccano un po' il viso e quindi sono costretta ad utilizzarli con parsimonia. 
Mi piace utilizzarlo soprattutto con i fondi minerali, che necessitano di maggiore idratazione e soprattutto di una pelle levigata e distesa, altrimenti tendono un pochino ad invecchiare il volto.
CONCLUDENDO
MI PIACE

  • La giusta luminosità che conferisce al volto, donandogli un aspetto sano e riposato
  • che fa durare a lungo il trucco, non l'ho trovato invece funzionale come primer occhi, ma l'ho provato in questo modo soltanto una volta.
  • minimizza la visibilità delle rughe di espressione
  • rende la pelle levigata agevolando la stesura dei fondotinta anche di quelli più duri
  • che non è affatto grasso, tuttavia in estate, e per le pelli grasse, per me può addirittura sostituire la crema viso in quanto idrata senza appensatire la pelle e contiene ingredienti antiossidanti, quindi non è solo un prodotto decorativo.
NON MI PIACE
  • L'unico appunto che faccio è che non minimizza molto a livello estetico  i pori dilatati, ma sicuramente un leggero miglioramento lo si nota.
  • Altro punto è che nella formulazione è presente "Lonicera Caprifolium (Japanese Honeysuckle)" che è un ingrediente un po' controverso, in quanto non si hanno informazione certe sulla natura dell'estretto, alcuni dicono che si tratta di un "parebene naturale" mentre altri sostengono che essendo presente in natura nella frutta, come nei mirtilli, è sicuro. Io non ho competenze per andare oltre :-) vi consiglio la lettura del forum di Lola (clicca qui).
Quindi promosso, ma non raggiunge la setosità che conferisce il primer matificante della Couleur Caramel (clicca qui) che ha però l'inconveniente che su una pelle misto secca o secca, in inverno, tende un po' a seccare il viso, inoltre ha una formulazione che sento più pensate, ma il primer è un prodotto che per me non va assolutamente applicato tutti i giorni, in quanto alla fine meno cose applichiamo sulla pelle e più respira.
Consigliato? Si soprattutto in questa stagione invernale.




Nessun commento