Powered by Blogger.

Translate

MULAC: OLIMPIA Powder Contouring





Buon dì ragazze, oggi vi parlo del regalo che ho chiesto a Babbo Natale, trattasi della palette per il contouring più discussa del secolo realizzata da MULAC, discussa per il prezzo esorbitante che in effetti, adesso che ce l'ho tra le mie mani, posso confermare che è esagerato, ma quando lo si riceve in regalo da più persone uno si sente meno in colpa.
Non avevo mai acquistato niente di questo brand, che come molte di voi sapranno, è stato ideato da una famosa youtuber "La Cindina", altro personaggio discusso, che però, per quanto io amo un make up più in stile anni 50 e senza troppi ombretti, riconosco che è molto brava nel fare tutorial, e mi piace anche la sua capacità di soprassedere alle critiche senza farne una tragedia (qui il suo canale youtube).
MULAC non produce cosmetici ecobiologici e nemmeno naturali, anche queste terre, per quanto non sono mal formulate, di base sono sintetiche, ma le ho trovate comunque accettabili e quindi adesso sono nelle mie manine.
Uso questa palette da pochissimo, il motivo per cui ve ne parlo adesso è che proprio in questo mese usciranno le terre in formato singolo, e ho pensato che potesse esservi di aiuto vedere gli swatches, che premetto, dato il tempo non troppo favorevole e una macchina fotografica ben lontana da essere una di quelle professionali,  non è facile rendergli giustizia.
Il costo è altissimo ovvero €72,90 per 8 cialde da 6gr. Esistono due tipi di palette, questa che si chiama OLIMPIA composta da tutti prodotti in polvere, e un'altra che contiene terre e illuminanti in crema, io, possedendo già  il buriti bronzer in crema che adoro (ne ho parlato qui), ho optato per la prima.
IL PACKAGING è molto bello, si tratta si una palette realizzata in plexiglass, che per chi non lo sapesse è un materiale che sembra normale plastica dura, invece è decisamente molto più resistente. La palette è contenuta all'interno di una scatola di cartone nera, con il logo color bianco. E' metallica, quindi consente alle singole cialde di essere staccate e sostituite una volta che verranno terminate, o quando lo riteniamo opportuno ovviamente :-) Nella parte superiore la palette è trasparente, mentre nella parte sottostante è di color nero. L'apertura è a calamita, si apre a scatto manualmente.
Ammetto che è molto bella tenerla nel mio tavolo da Toilette, infatti usando terre tutti i giorni, sia questa che il buriti bronzer, non amo riporle in nessun cassetto, ma tenerle ben in vista.
I COLORI: Esistono tre marroni freddi IPNO, MORFEO, TANATOS,(i primi tre partendo in alto da sinistra) due marroni caldi, ADE, ARDES (l'ultimo in alto a destra e l'ultimo a destra in basso) e tre illuminanti, uno opaco e due shimmer.
COMINCIAMO CON GLI SWATCHES
VI CONSIGLIO COMUNQUE IL VIDEO REALIZZATO DALLA STESSA CINDINA, DOVE I COLORI RENDONO ANCORA MEGLIO DEI MIEI CLICCA QUI
IPNO- MARRONE FREDDO FREDDO

MORFEO- MARRONE FREDDO MEDIO



TANATOS- MARRONE FREDDO SCURO
ADE- MARRONE CALDO CHIARO

ARDES- MARRONE CALDO MEDIO SCURO
ECCO I MARRONI FREDDI DAL PIU' CHIARO AL PIU' SCURO
 IPNO, MORFEO, TANATOS

ECCO I MARRONI FREDDI DAL PIU' CHIARO AL PIU' SCURO
 IPNO, MORFEO, TANATOS


ECCO I MARRONI CALDI
IN ALTO ADE
IN BASSO ARDES


ANCORA UNA IMMAGINE DEI MARRONI FREDDI
DA SINISTRA A DESTRA
 IPNO, MORFEO, TANATOS
 Ora gli illuminanti,
ZEUS UN CREMA OPACO

EROS, ORO SHIMMER

APOLLO, NUDE SHIMMER

IN ALTO L'ILLUMINANTE OPACO ZEUS
IN BASSO EROS (qui non rende, sembra un argento, invece vira all'oro, ma si vedeva bene Zeus e ho mantenuto la foto)

A SINISTRA APOLLO
AL CENTRO EROS Ecco questa foto rende di più)
A DESTRA ZEUS

INCI:
Polvere Illuminante Zeus, Apollo, Eros
ALC, MICA, OCTYLDODECANOL, LAURYL OLIVATE, TOCOPHEROL, BENZYL ALCOHOL, PARFUM, HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL, DEHYDROACETIC ACID, LIMONENE, CHAMOMILLA RECUTITA FLOWER EXTRACT, GERANIOL, CITRONELLOL, LINALOOL, CITRAL, FARNESOL
MAY CONTAIN (+/-) CI 77891, CI 77491, CI 77492, CI 77499

TALC
(assorbente)

MICA
(opacizzante)

OCTYLDODECANOL
(emolliente / solvente)

LAURYL OLIVATE
(non trovato)

TOCOPHEROL
(antiossidante)

BENZYL ALCOHOL
(conservante / solvente )

BENZYL ALCOHOL
(Alleegene del profumo / conservante / solvente )

PARFUM
(non trovato)

HELIANTHUS ANNUUS
(emolliente / vegetale)

DEHYDROACETIC ACID
(conservante)

LIMONENE
(Allergene del profumo)

CHAMOMILLA RECUTITA
(emolliente )

GERANIOL
(additivo )

GERANIOL
(Allergene del profumo)

CITRONELLOL
(additivo )

CITRONELLOL
(Allergene del profumo)

LINALOOL
(Allergene del profumo)

CITRAL
(additivo )

CITRAL
(Allergene del profumo)

FARNESOL
(additivo )

FARNESOL
(Allergene del profumo)
Compact Bronze Ade, Ares, Tanatos, Ipno, Morfeo
TALC, POLYMETHYL METHACRYLATE, NYLON-12, OCTYLDODECANOL, LAURYL OLIVATE, TOCOPHEROL, PARFUM, BENZYL ALCOHOL, HDI/TRIMETHYLOL HEXYLLACTONE CROSSPOLYMER, POLYMETHYLSILSESQUIOXANE, HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL, DEHYDROACETIC ACID, LIMONENE, CHAMOMILLA RECUTITA FLOWER EXTRACT, GERANIOL, CITRONELLOL, LINALOOL, CITRAL, FARNESOL
MAY CONTAIN (+/-) CI 77891, CI 77491, CI 77492, CI 77499


TALC
(assorbente)

POLYMETHYL METHACRYLATE
(non trovato)

NYLON-12
(opacizzante / viscosizzante)

OCTYLDODECANOL
(emolliente / solvente)

LAURYL OLIVATE
(non trovato)

TOCOPHEROL
(antiossidante)

PARFUM
(non trovato)

BENZYL ALCOHOL
(conservante / solvente )

BENZYL ALCOHOL
(Alleegene del profumo / conservante / solvente )

HDI/TRIMETHYLOL HEXYLLACTONE CROSSPOLYMER
(additivo )

POLYMETHYLSILSESQUIOXANE
(non trovato)

HELIANTHUS ANNUUS
(emolliente / vegetale)

DEHYDROACETIC ACID
(conservante)

LIMONENE
(Allergene del profumo)

CHAMOMILLA RECUTITA
(emolliente )

GERANIOL
(additivo )

GERANIOL
(Allergene del profumo)

CITRONELLOL
(additivo )

CITRONELLOL
(Allergene del profumo)

LINALOOL
(Allergene del profumo)

CITRAL
(additivo )

CITRAL
(Allergene del profumo)

FARNESOL
(additivo )

FARNESOL
(Allergene del profumo)

CONSIDERAZIONI: Come vi anticipavo, non è una palette necessaria per chi ne fa un uso personale, quindi per chi, come me, non è una Makeup Artist, però ha il suo perché avere terre di varie tonalità, che possono tornare utili anche in estate quando ci abbronziamo un po'. Nel mio caso, in questo periodo, i colori che sto usando di più (io sono una tonalità chiara con sottotono neutro) sono i primi due marroni freddi, ovvero IPNO E MORFEO, sono davvero molto belli, le uso in combo, il primo per delineare tutto il contorno del viso, il secondo per marcare la linea immediatamente sotto gli zigomi, si sfumano veramente bene e i marroni, anche se dalle foto non si direbbe molto, sono veramente dei marroni freddi, non virano assolutamente all'arancio, e per ora, tra quelle provate (io ho amato molto anche la terra del Dr Hauschka, ne ho parlato qui) sono quelle più fedeli alle descrizioni, sono un perfetto equilibrio che vanno benissimo sia per le tonalità neutre che per quelle fredde, le sconsiglierei alle tonalità calde.
TANATOS credo che sarà il colore che utilizzerò questa estate, perché per quanto è molto scuro, è una tonalità di marrone bellissima. Queste terre, infatti, si sfumano con una estrema facilità, quindi se doso la quantità, riesco ad utilizzare anche quelle più scure, ovviamente evito di farlo durante il giorno e  e le applico solo nel tratto sotto lo zigomo, forse come tonalità di marrone TANATOS è la più bella.
Tra le due terre calde, invece riesco ad utilizzare solo la chiara, ovvero ADE e la uso come blush, quando ho voglia di farmi un make up naturale da giorno, senza essere troppo sofisticato, ma per un contouring preciso, preferisco i toni freddi, tuttavia si tratta di un marroncino caldo, ma anche questo non vira troppo all'arancio. ARES è anch'esso molto bello, ma per me è troppo scuro per questo periodo, ma ribadisco anche questo non ha una tonalità artificiosa, anzi rimane molto naturale. Sono tutte terre opache, prive completamente di brillantini.
Tra gli illuminanti trovo bellissimo APOLLO, che è un nude che si adatta ad ogni incarnato, molto indicato anche per il giorno, non è troppo vistoso. EROS invece è più visibile e a mio avviso più adatto per essere utilizzato di sera, visto che questo vira all'oro, nella seconda foto che vi ho messo, rende decisamente di più, nella prima sembra un argento, invece ha una base calda.
ZEUS invece è un illuminante opaco color crema, il classico ombrettino che io amo usare sopra il primer per facilitare la stesura, o sotto l'arcata sopraccigliare, tuttavia diventa utilile anche per definire un contouring da giorno, ma va sfumato bene, altrimenti è abbastanza visibile.

CONCLUDENDO:
MI PIACE:
  • IL PACKAGING, è davvero bello, però per essere così costoso, ho notato che la parte inferiore realizzata sempre in pexiglass ma di color nero, si è già rigata, nulla di percettibile, ma visto che l'uso questo materiale ha innalzato enormemente il prezzo (se andate a vedere quanto costano le cassettiere realizzate con questo materiale vi renderete conto), questo a mio avviso non doveva accadere
  • IL FATTO CHE SI SFUMANO CON UNA ESTREMA FACILITA', la polvere è fina e setosa, davvero morbida e facile da applicare, anche i colori più scuri si riescono ad adoperare
  • CHE TUTTI I COLORI, ANCHE I PIU' CALDI, SONO DI UNA TONALITA' MOLTO BELLA, i freddi sono davvero freddi, i caldi non virano all'arancione e diventano molto eleganti
  • l'ATTENZIONE PER L'INCI, anche se ribadisco non possiamo parlare di prodotti biologici
NON MI PIACE
  • Il costo, secondo me è esagerato, per quanto le cialde contengono molto prodotto, quindi si ammortizzerà nel tempo, avrei forse risparmiato sul packaging
  • Il fatto che non avrei abbinato colori freddi con colori caldi, è vero che in estate diventato tutti utilizzabili, ma una palette anche più piccola con soli toni freddi, l'avrei gradita di più, e anche questo ovviamente avrebbe ridotto il numero nelle cialde e quindi anche del prezzo
  • Che sono POLVEROSE, questo si, andando a prelevarne una, sporcheremo tutta la palette :-) ma ovviamente non è un problema insormontabile
  • LA DURATA, non è altissima, diciamo che 4 ore rimangono intatte sul viso, ma poi si attenuano
Cosa dirvi? non mi sono assolutamente pentita di avermela fatta regalare, ma se avessi saputo che sarebbero uscite le cialde singole, avrei sicuramente acquistato solo IPNO E MORFEO, che insieme lavorano davvero bene, e sicuramente l'illuminante APOLLO.
Quindi alle tonalità chiare consiglio ipno e morfeo, a quelle scure va benissimo anche solo tanatos, per chi ama le tonalità calde e se non siete delle porcellane, ARES è molto bello ed elegante.

Ciao :-)

Nessun commento