Powered by Blogger.

Translate

DR. HAUSCHKA: NUOVO FONDOTINTA

 -------> AGGIORNAMENTO: PER VEDERE LA NUOVA LINEA DI MAKE UP HAUSCHKA 2017, COMPRESO IL NUOVO FONDOTINTA, CLICCA QUI <---------


Buon dì ragazze, non posso non ripartire con la mia carrellata di prodotti senza metterci nel mezzo un fondotinta, e oggi tocca a lui il nuovissimo fondo del Dr. Hauschka che dopo molti anni rinnova la formulazione e il profumo di una mia vecchia conoscenza, ovvero il fondotinta Translucent ci cui avevo parlato qui. Non ho ben capito se questo andrà a sostituire il vecchio ma credo di si, perché alla fine sono simili, ma non identici.
L'ho acquistato dalla Biopropfumeria Cartazucchero  (clicca qui) (una bioprofumeria che conosco da tempo e che vi consiglio per gentilezza e tempestività nell'evasione ordini) al costo di €25,00 per 30 ml di prodotto. Certificazione BDIH.
Il Packaging è rimasto invariato rispetto al vecchio, cambia solo il colore, è un tubetto di plastica morbida molto pratico e igenico, alla sua estremità un piccolo foro che permette di dosare bene il prodotto.

La TEXTURE è fluida, non risulta affatto pastosa e grassa, si stende benissimo sia con le normali dita, sia con un pennello a setole sintetiche anche se con questo secondo metodo si tende a sprecare più prodotto. Inoltre per un effetto ancora più naturale è molto carino anche steso con una spugnetta di lattice inumidita.



Il Colore che ho scelto io è il n.02, esistono in totale cinque tonalità, questa è adatta alle carnagioni medio-chiare, per me leggermente troppo scuro, ma andando verso la bella stagione non dovrebbe essere un grosso problema :-) Il sottotono è leggermente giallognolo e caldo, ma sta benissimo anche con i sottotoni neutri, lo sconsiglierei a chi è molto rosato. PER VEDERE GLI SWHATCHES DI TUTTE LE COLORAZIONI DISPONIBILI, VI CONSIGLIO DI LEGGERE IL POST DI ILARIA MAKEUP ARTIST (CLICCA QUI )


La COPERTURA è medio bassa, uniforma bene l'incarnato, copre piccole discromie, ma per le imperfezioni più evidenti serve qualcosa di più incisivo.
La DURATA media, se fissato con una buona cipria, direi che dura tranquillamente 4 5 ore, poi si attenua.
Il FINISH è satinato, rispetto al Traslucent è più opaco, ma non perde mai completamente la luminosità.
INCIWater (Aqua), Alcohol, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Anthyllis Vulneraria Extract, Cocos Nucifera (Coconut) Oil, Caprylic/Capric Triglyceride, Glycerin, Cetearyl Alcohol, Punica Granatum Fruit Extract, Prunus Armeniaca (Apricot) Kernel Oil, Butyrospermum Parkii (Shea) Butter, Macadamia Ternifolia Seed Oil, Daucus Carota Sativa (Carrot) Root Extract, Euphorbia Cerifera (Candelilla) Wax, Fragrance (Parfum), Limonene*, Linalool*, Geraniol*, Citronellol*, Benzyl Benzoate*, Benzyl Salicylate*, Farnesol*, Coumarin*, Citral*, Eugenol*, Benzyl Alcohol*, Bentonite, Xanthan Gum, Sodium Cetearyl Sulfate, Silica. [May contain (+/-) Mica, Iron Oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499), Titanium Dioxide (CI 77891), Ultramarines (CI 77007)].*componente degli oli essenziali naturali

Come per il Traslucent anche qui abbiamo l'alcool posto in alto nell'INCI, chi mal tollera questo aspetto è bene tenerlo presente, a me non ha mai creato nessun tipo di fastidio e non ho nemmeno notato un aumento della secchezza cutanea con un uso prolungato. Contiene essenza di melograno, olio di macadamia e cocco, cere naturali etutta una serie carina di estratti.





CONSIDERAZIONI: Credo che sia un fondo molto adatto per l'uso diurno, perché il finish è davvero naturale e poco impegnativo, la sua texture liquida permette una facile applicazione e quindi consente di truccarsi in modo rapido. Rispetto al translucent questo è leggermente più coprente e più satinato, inoltre si asciuga molto più rapidamente rendendolo adatto anche a chi ha una pelle che tende a lucidarsi con facilità.  Diversa è anche la profumazione, a me piaceva molto anche la precedente dove prevaleva la rosa, ma anche questa è buona e delicata e forse meno invadente. Quello che non mi piace e che un po' notavo anche con il "vecchio" è che lascia la pelle un pochino perlescente, non so usare il termine adatto e non è facile spiegare, ma alla luce del sole un po' lo si nota. Voglio però specificare che dopo aver provato tanti fondi sono ovviamente diventata più esigente, perché in realtà il difetto illustrato è minimo.

Il fondo si stende bene, non fa grumi, non si deposita sulle imperfezioni, dona una bella sensazione di freschezza. Se cercate grandi coprenze non fa per voi, ma in compenso uniforma senza essere invasivo e per la stagione estiva potrebbe essere un bel compromesso. Resiste bene, non secca la pelle, e se lasciato asciugare non si sente di averlo indosso. La texture lo rende molto adatto anche alle pelli non più giovani, perché essendo morbido non evidenzia affatto le rughe di espressione.
Consigliato? Si, ma solo se cercate un fondo non troppo coprente e soprattutto se non vi infastidisce un po' di luminosità.


Nessun commento