Translate

GREEN ENERGY ORGANICS: SHAMPOO E BALSAMO (Capelli secchi)




Buon dì, oggi torno a parlare dei prodotti per capelli, nel particolare dello Shampoo crema ristrutturante e del balsamo per capelli secchi e devitalizzati di Green Energy Organics, Brand che ha catturato la mia attenzione al Cosmoprof e di cui sto testando diversi prodotti.
Io li ho acquistati sullo store Enatural (clicca qui) approfittando dello sconto del 10% che ho a disposizione (per poterne usufruire basterà inserire il codice semplicementebio nell'apposito spazio al check out) al costo di €13,41 per il balsamo (contiene 200 ml di prodotto) ed €11,61 per lo shampoo (contiene 250 ml di prodotto). Sono vegani e cruelty free.
Green Energy Organics è un'azienda italiana  che dispone di tantissime linee di prodotti, sono tutti certificati ICEA e curati nei dettagli.
Il PACKAGING è una delle prime cose che cattura l'attenzione di questo Brand e questo shampoo e balsamo non sono da meno. Entrambi sono racchiusi in una elegante scatola di cartone e le confezioni sono, oltre che belle, anche pratiche. Lo shampoo è contenuto in una bottiglietta di plastica rigida con tappino a scatto, il foro piccolo posto alla sua estremità consente di prelevare la giusta quantità senza sprechi. Il balsamo invece è contenuto in una jare rotonda con tappo a vite.

La TEXTURE dello shampoo è trasparente e quasi liquida, il balsamo invece sembra una mousse golosa che è un piacere per il tatto.

IL PROFUMO è delizioso, forse la cosa che mi ha colpita di più, per entrambi è fruttato e dolce (sanno di mirtillo) ed è molto avvolgente, appena aprite le confezioni il loro odore si espanderà su tutto il bagno. Veramente buono e persiste abbastanza a lungo anche sui capelli.
INCI:
SHAMPOO
Aqua (Water), Lauramidopropyl Betaine, Sodium Cocoyl Sarcosinate, Sodium Cocoyl Glutamate, Dioleoylethyl Hydroxyethylmonium Methosulfate, Panthenol, Tocopheryl Acetate, Glycerin, Hydroxyethylcellulose, Aloe Barbadensis Leaf Extract*, Ribes Nigrum (Black currant) Fruit Extract, Vaccinium Myrtillus Fruit Extract*,Vitis Vinifera (Grape) Leaf Extract*, Leuconostoc (Lactobacillus)/Radish Root Ferment Filtrate, Capryloyl Glycine, Lactic Acid, Potassium Sorbate, Parfum (Fragrance). *da agricoltura biologica
BALSAMO
Aqua (Water), Polyglyceryl-3 rice Bramate Se, Glycerin, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil*, Dioleoylethyl Hydroxyethylmonium Methosulfate, Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride, Aloe Barbadensis Leaf Extract*, Ribes Nigrum (Black Currant) Fruit Extract, Vaccinium Myrtillus Fruit Extract, Vitis Vinifera (Grape) Leaf Extract*, Parfum (Fragrance), Capryloyl Glycine, Citric Acid, Potassium Sorbate, Citral, Limonene, Linalool, Citronellol, Coumarin, Geraniol, Hexyl Cinnamal, Hydroxycitronellal, Hydroxyisohexyl3-cyclohexene Carboxaldeyde. *da agricoltura biologica
Contengono entrambi un'alta concentrazione di Ribes e Mirtillo che proteggono il capello, Polifenoli di vite rossa che sono detossinanti e ristrutturanti, Polifenoli d'Oliva che idratano e nutrono il capello, aloe dalle noti proprietà curative e idratanti, e riso.



MODO D'USO: Vanno utilizzati come un normale shampoo e balsamo tradizionali, con la differenza che quelli naturali in genere necessitano di minor tenuta in posa e minor quantità, c'è chi ama diluirli ma io personalmente ho sempre preferito non farlo. E' ovvio che chi è passato da poco all'uso di prodotti ecobiologici per capelli dovrà avere tutta la pazienza che serve per disintossicare il capello dai siliconi che rivestendo il fusto di una pellicola, impediscono l'assorbimento immediato dei principi attivi. Dunque se all'inizio vi trovate con i capelli come "Paglia" sappiate che è normale :-)

Entrambi i prodotti sono consigliati per capelli trattati, disidratati, spenti e con doppie punte




CONSIDERAZIONI: Quello che più mi ha colpito è il profumo e le texture, lo shampoo quasi liquido con poca acqua genera un'abbondante schiuma, il balsamo sembra proprio una mousse leggera ma consistente che è un piacere da applicare. Tuttavia se il balsamo lo promuovo (nutre discretamente il capello, districa bene senza appesantire) lo shampoo non mi ha particolarmente colpita, è buono, lava bene e profuma i capelli in modo divino, ma non lo trovo molto idratante e districa poco (io ho capelli secchi, fini e con doppie punte) inoltre da quando ho provato lo shampoo della Bioearth (ne ho parlato qui) non riesco a smettere di comprare la loro linea idratante e quindi per ora non sono tentata dal cambiare e sperimentare.
Leggendo la mia opinione calcolate però che io preferisco uno shampoo più corposo e un balsamo meno pesante, in questo modo i miei capelli li vedo ben idratati senza perdere troppo di volume.
Concludendo li consiglio a chi ha i capelli fini e non troppo disidratati, perché il nutrimento che conferiscono non è eccellente, almeno questo l'effetto su di me.

Nessun commento