Translate

PAI SKINCARE: CAMELIA & ROSA GENTLE HYDRATING CLEANSER




Buon dì eccomi di nuovo con un'altra review , oggi vi parlo del latte detergente di PAI SKINCARE  che era una vita che volevo provarlo e finalmente ne ho avuto l'occasione. L'ho acquistato dallo'e-store Green Soul Cosmetics al costo di €31,99 per 100 ml di prodotto (esiste anche la confezione da 200 ml sicuramente più conveniente). Il prodotto viene venduto insieme al panno in mussola della stessa azienda che già conoscevo e che già apprezzavo molto, è infatti della giusta dimensione per rimuovere il latte in modo efficace e anche del giusto spessore che gli consente di rimanere intatto ed efficace a lungo, specifico questo perché provai anche i pannetti di Balm Balm molto più grandi di dimensioni ma decisamente troppo sottili e non mi hanno dato la stessa soddisfazione di questo (PER LEGGERE LA MIA OPINIONE E LE MODALITA' DI UTILIZZO DEI PANNI IN MUSSOLA CLICCA QUI).
Pai skincare è un brand inglese che produce prodotti naturali ed ecobiologici certificati SOIL ASSOCIATION, sono cruelty free e utilizzano imballaggi riciclati per la maggior parte dei loro prodotti. Pai Skincare si è specializzata in modo particolare nel produrre cosmetici adatti alla pelle sensibile, l'idea infatti della fondatrice di creare una propria linea, nasce proprio perché da anni soffriva di allergie e quindi ha pensato di formulare una linea che eviti ingredienti che possono essere particolarmente allergizzanti.
Ovviamente la diffusione di persone che soffrono di allergie non dipende solo dai cosmetici, incidono tanti fattori, come alimenti, stile di vita, tessuti indossati, smog, ecc... ma cominciare ad evitare alcune sostanze può essere molto di aiuto.
Il latte detergente si presenta in un packaging decisamente accattivante e molto femminile, la boccettina di palstica rigida è dotata di una pompetta che contro la mie aspettative, riesce a prelevare benissimo i prodotto fino alla fine ed è molto pratico. Il tutto è racchiuso in una confezione di cartone dove sono indicate le modalità di uso e le sue caratteristiche.

la TEXTURE è una crema a tutti gli effetti, per me è perfetta, è vero che l'ho utilizzato solo durante la stagione estiva e quindi sicuramente la crema si presenta più morbida, ma per me non è un detergente pastoso, ma al contrario è una giusta via di mezzo tra uno denso e uno troppo liquido.

COME SI USA? Può essere usato tutti i giorni sia per detergere il viso che per struccarlo, nel mio caso l'ho usato esclusivamente come struccante viso e occhi. Basta massaggiare la crema in modo delicato su tutto il viso per qualche minuto, non per forza su pelle bagnata, ma ovviamente non ci sono controindicazioni in merito, e poi risciacquata o con la semplice acqua, oppure con l'aiuto del pannetto in mussola bagnato e strizzato (ne sconsiglio però l'uso a chi ha una pelle molto molto sensibile)

PER CHI? e' particolarmente indicato per la pelle sensibile, arrossata, matura, secca e sensibile.


PROFUMO: è delicato, appena percettibile, quasi neutro.
INCI: Aqua, camellia sinensis seed oil*, ricinus communis (castor) seed oil*, prunus amygdalus dulcis (sweet almond) oil*, cetearyl alcohol, vegetable glycerine*, butyrospermum parkii (shea) butter* , cetearyl glucoside, rosa damascena (rose otto) oil*, pelargonium graveolens (geranium) oil*, lavandula officinalis (lavender) flower oil*, litsea cubeba fruit oil* - may chang oil, mixed tocopherols (natural vitamin e), sodium lauroyl lactylate, sodium anisate, sodium levulinate, lactic acid, glyceryl stearate citrate * Certificati Organici. 

Naturale al 100 % 

Biologico al 80 % 
Come si denita dall'INCi è completamente privo di tensioattivi adatto quindi a chi ha una pelle a tendenza secca, è a base di camelia sinesis, lavanda, rosa damascena, burro di karitè e non contiene alcool.


CONSIDERAZIONI: PROMOSSO, mi ricorda vagamente il detergente 2in1 di Flaureda di cui parlai qui, sia come consistenza che come efficacia: strucca bene (io utilizzo solo prodotti di make up naturali) non brucia affatto gli occhi e lo trovo molto delicato, non riuscirei infatti ad usarlo come detergente al mattino, perché non mi dà quella sensazione di freschezza che io ricerco, ma come struccante lo trovo perfetto. Il panno in mussola non è fondamentale, ma sicuramente aiuta molto a togliere gli ultimi residui di make up e lo consiglio soprattutto a chi non fa seguire il latte da un prodotto schiumoso, perché in tal caso con il pannetto si ha la sensazione di aver pulito più a fondo, senza lascia il viso molto idratato che potrebbe infastidire chi ha una pelle misto grassa, inoltre, usare i pannetti, è un vero piacere, effettuano un leggero peeling e lasciano la pelle luminosa. Non ho riscontrato aumenti di impurità, ma calcolate che io adoro il latte detergente, c'è chi lo trova troppo corposo, io invece non riesco ad usare le acque micellari, sia perché mi obbligano all'uso dei dischetti di cotone che non amo, sia perché non mi consentono un leggero massaggio del viso che è una pratica che trovo tanto piacevole e rilassante da fare. Nella descrizione del prodotto consigliano di applicarlo sugli occhi con un dischetto di cotone, io ho sempre e solo usato le semplici mani, e non mi ha affatto irrritato, ma non posso dire di avere occhi particolarmente sensibili.Altra cosa che mi è piaciuta è che essendo un prodotto nutriente, mi lascia il contorno occhi ben idratato e questo non lo avevo notato con nessun prodotto a risciacquo. Unico neo è che il prezzo non si ammortizza nel tempo, la confezione usandola con costanza tutte le sere, a me è durata poco più di un mese, perché per essere efficace servono due minimo due "zik" di prodotto.

Concludendo lo promuovo, ma se dovessi scegliere tra questo e il latte detergente di Flaureda preferisco il secondo, adoro il suo profumo che è decisamente più forte ma tanto tanto piacevole, se invece con amate prodotti profumosi andate su questo. Sconsigliato a chi preferisci composti acquosi.




Nessun commento