Translate

COULEUR CARAMEL: FONDOTINTA COMPATTO IN STICK




Buongiorno, quando parlo del fondotinta per me è sempre una bella mattina. Il cosmetico decorativo, infatti, viene spesso denigrato come un qualcosa di futile, io, al contrario, ritengo che svolge un ruolo importante per una donna, perché la sua applicazione richiede creatività e fantasia, e ci consente, così, di tornare bambine anche quando l'età dell'innocenza, oiboh, è terminata da molto tempo. Quindi il trucco non tanto come un vestito in cui nasconderci, ma trucco come momento di gioco.
Couleur Caramel, come molte di voi sapranno, è un brand francese che produce da anni trucchi interamente naturali e certificati. Dispone di molte tipologie di fondotinta, ma avendone provati diversi, mi sento di affermare che hanno formulazioni più adatte a chi ha una pelle secca, misto\secca e matura, perché le loro texture sono davvero morbide, burrose e conferiscono una bella idratazione al viso.
Quello che ho scelto io è il fondotinta in stick compatto, che ha un packaging realizzato con cartone riciclato molto pratico anche per essere tenuto in borsa. La chiusura, infatti, è abbastanza decisa e quindi non si rischia che il tappo migri lontano dalla sua origine.
Io l'ho acquistato direttamente nella Bioprofumeria Melissa di Torino, ma si trova anche in molti e-stores on line e il suo prezzo di aggira intorno ai 36€ per 16 gr di prodotto. PAO 12 M ed è certificato ECOCERT.

Per prelevare il prodotto basterà roteare la parte finale del tubetto, consiglio sempre, come avviene spesso con i rossetti, di non tirarlo fuori con troppa energia, altrimenti fatica un po' ad essere riavvolto all'interno della scatolina.
I COLORI a disposizione sono molti, nel mio caso ho scelto il n.14 BEIGE HALE', un beige dal sottotono caldo adatto agli incarnati medi, per la mia tonalità è leggermente più scuro, ma avendolo acquistato ad inizio estate ero ancora convinta che mi sarei abbronzata, nonostante ciò riesco ad utilizzarlo anche adesso, apprezzo infatti l'aspetto leggermente ambrato che mi dona.
Nel dorso del polso apparirà più scuro di quello che è, mentre sul viso appare leggermente più chiaro e non si ossida durante la giornata, rimanendo quindi fedele a come appare dopo una prima stesura.


La TEXTURE è morbidissima, direi quasi burrosa, si stende con estrema facilità, sia utilizzando le semplici dita, sia utilizzando un qualsiasi pennello per fondotinta.
LA COPRENZA è media, aggiungendo prodotto si riesce a coprire anche discromie più evidenti e soprattutto non fa assolutamente strato.
Il FINISH direi satinato, dona una bella luminosità senza però apparire troppo grasso.


DURATA: La durata non è eccellente, essendo abbastanza idratante, se non si fissa con una buona cipria, tende un po' a migrare e ad attenuarsi, ma è un problema che appunto si risolve se non avete il vizio di andarvi a toccare continuamente il viso come faccio io, ma diciamo che fissarlo con una polvere è consigliabile per tutte.
PROFUMO: Dolce, prevale quello della vaniglia, all'inizio è abbastanza forte, ma svanisce velocemente.
INCI:squalane, olive oil decyl esters, silica, copernicia cerifera (carnauba) wax*, prunus amygdalus dulcis (sweet almond) oil*, butyrospermum parkii (shea) butter*, squalene, adansonia digitata (baobab) seed oil*, tocopherol, parfum (fragrance), linalool [+/– may contain : CI 77891 (titanium dioxide), CI 77491(red iron oxide), CI 77492(yellow iron oxide), CI 77499 (black iron oxide)]

* ingredienti da agricoltura biologica

100% del totale degli ingredienti è di origine naturale

20% del totale degli ingredienti proviene da agricoltura biologica

Gli ingredienti attivi sono: 
               cera carnauba che funge da barriera contro gli agenti atmosferici
               Olio di mandorle dolci che è un idratante e ammorbidente
               Burro di karité ricco di vitamine A, E e F, idrata e rivitalizza
               Estratto dall'olio di Oliva (squalane) che dona morbidezza e idratazione
               Olio di Baobab, antiossidante, idratante ed emolliente
               Estratto di Oliva (squalene) emolliente e non comedogeno, ristrutturante ad alto assorbimento.
CONSIDERAZIONI: E' un fondotinta che trovo molto adatto per una pelle secca, matura o misto secca, è così morbido che non richiede un particolare attenzione durante la sua stesura e ha una texture che si fonde in un attimo con la pelle. Dona una discreta idratazione, per questa ragione, in estate sono stata costretta a riporlo in un cassetto, perché durante la giornata la mia pelle mista tendeva un po' a sudarlo, ma nella stagione mite, e ancor di più in quella invernale, dona quella protezione in più che un fondotinta troppo asciutto non mi garantirebbe. 
Si stende benissimo con qualsiasi strumento, l'effetto più naturale lo si ottiene applicandolo con le semplice dita, basterà infatti fare tre strisciate nei punti salienti e in un attimo si riescono a raggiungere anche i punti più difficili del contorno. Mi sono comunque trovata bene anche utilizzando un classico pennello kabuki a setole sintetiche e fitte, in tal caso procedo alla stessa maniera, faccio tre o quattro strisce sul viso e poi dall'interno lo spalmo verso l'esterno. La mia pelle sente sempre l'esigenza di fissarlo con della cipria, in questo modo il finish diventa più mat e la durata sul viso aumenta, ma una pelle molto secca potrebbe godere della bella luminosità che dona senza andarlo ad opacizzare.

Concludendo direi che per me è un si, mi piace il finish naturale che dona al viso e la coprenza modulabile che non mi fa sentire l'esigenza di usare un correttore per ritoccare le piccole macchie che ho, lo stick è molto pratico da dosare, unici nei è che si consuma abbastanza velocemente e quindi il prezzo non si ammortizza nel tempo e che non lo trovo adatto a tutte le tipologie di pelle,  lo sconsiglio, infatti, a chi ha una pelle grassa o che tende a lucidarsi con facilità.


Nessun commento