Powered by Blogger.

Translate

PURAVIDA BIO: LATTE DETERGENTE

Se dovessi dire qual è la tipologia di cosmetico che ho riscoperto nell'anno 2015 e nel 2016 direi senza ombra di dubbio il LATTE DETERGENTE, perché? Perché passata la moda di voler provare tutte le novità in commercio, vedi le tre fasi, vedi i burri detergenti (che continuo però ad amare molto), vedi le acque micellari, tornando ad usare il latte detergente come unico prodotto per struccare e detergere il viso, ho visto tantissimi benefici sulla mia pelle, molti di più di quelli che mi apportano le creme. Direte voi, ma come è possibile? Semplice, grazie alla loro consistenza cremosa, scegliendo composizioni delicate, la mia pelle mista, piena di punti neri, ha reagito nel migliore dei modi, è più distesa, meno aggredita e sorpresa delle sorprese, anche i "favolosi" comedoni si sono ammorbiditi e fuoriescono da soli con più facilità senza bisogno di strizzature che, se fatte male, possono creare delle piccole cicatrici permanenti. Certo con questo non voglio dire che adesso ho la pelle di quando ero bimba, le imperfezioni ci sono, i pori dilatati (maledetti!!) sono ancora lì, ma nel complesso mi vedo meglio. Per questa ragione oltre ad essere la signorina FONDOTINTA ^_^ potete anche cominciare a chiamarmi la Signorina LATTE DETERGENTE, perché ne sto  mangiando uno dietro all'altro, devo  infatti ancora parlarvi di quello di BIOMARINA, non riesco a stare al passo con quanti ne consumo.

La cosa bella di questa tipologia di cosmetico è che ho notato che, rispetto ai gel detergenti, mi vanno bene un po' tutti, prima prediligevo quelli più leggeri possibili, adesso adoro anche quelli più corposi, perché avendo una componente grassa più spiccata, ho notato che struccano in modo più veloce e servono meno strofinamenti per tornare pulite.
L'unica cosa a cui bisogna fare attenzione è la rimozione, il latte detergente contiene anch'esso dei tensioattivi, ed essendo più corposo rispetto ai detergenti liquidi,  è più facile lasciare residui sulla pelle, il mio consiglio è sempre quello di aiutarsi o con un panno in microfibra ( leggi QUI o QUI o QUI ) oppure con una spugnetta naturale morbida ( vedi Cose della natura Click), in questo modo avremo anche una sensazione di maggiore freschezza che di solito è la caratteristica di cui si sente la mancanza per chi è abituato ad usare prodotti schiumogeni. Ma secondo me il latte detergente va bene per qualunque tipologia di pelle, anche le più impure, perché delicato ed efficace, prima ero convinta che andasse bene solo per una pelle secca, ma vedendo i risultati su di me, mi sento di consigliarlo a tutte, anche perché se andate a sgrassare troppo, purtroppo l'effetto finale è contrario a quello sperato, anche se nel breve periodo i prodotti più sgrassanti sembrano dare più soddisfazione.

Torniamo a noi, oggi vi parlo del LATTE DETERGENTE DI PURAVIDA BIO che ho acquistato da ALEGRA ORGANICS al costo di € 19,50 per 200 ml di prodotto. CERTIFICAZIONE ICEA, GLUTEN FREE, STOP ANIMAL TESTING.
Vi ricordo come sempre che in questo bel negozio, gestito dalla gentile Laura, abbiamo a disposizione uno sconto del 10% basta inserire prima del check out il code GIULIETTA10.

PURAVIDA BIOConsideriamo con attenzione ciò che mettiamo nel nostro corpo, e quindi dovremmo considerare con attenzione ciò che spalmiamo sui nostri corpi. La storia di Puravida Bio parte da qui. Alimenti biologici di altissima qualità frutto di una prestigiosa collaborazione con Alce Nero, garanzia di una coltivazione biologica a regola d’arte ed un processo di biotrasformazione, in cui ad esempio il farro, l’avena e i pomodori, vengono trasformati in preziosi Lisati. Mediante questo processo le proprietà nutritive degli alimenti vengono esaltate e rese subito disponibili al nostro organismo in tutte le loro proprietà benefiche e cosmetiche: queste condizioni ci assicurano cosmetici di altissima efficacia, qualità e dermocompatibilità. I prodotti Puravida Bio non contengono parabeni e allergeni, non sono testati sugli animali in nessuna fase della filiera, sono tutti nickel tested e gluten free, sono stati controllati da prestigiosi Laboratori di Farmacogenetica come il CNR di Pisa e sono stati tutti approvati da ICEA. Nel rispetto dei principi biologici e sostenibili da cui è stata creata la collezione, flaconi e confezioni sono riciclabili al cento per cento, l’energia utilizzata è pulita grazie all’adesione al progetto LifeGate Energy e per un consumo responsabile di carta e cellulosa i partner utilizzati sono tutti in possesso della certificaione FSC.
Il packaging dei prodotti di PURAVIDA BIO a me fanno impazzire, semplici, facilmente distinguibili , l'unico difetto che riscontro nel caso di questo latte detergente è che per far fuoriuscire il prodotto dalla piccola fessura, bisogna roteare di 180° il tappo e giunti quasi alla fine bisogna premere la confezione in modo deciso, nulla di grave, ma preferisco quelli con dispenser simili ai saponi liquidi.
La TEXTURE è di media densità, è una crema bianca molto soffice, per essere funzionale ne basta un quantitativo minimo
il PROFUMO è ottimo, dolce senza stuccare, ci sento l'avena, ma come sapete, non sono molto brava a descrivere gli odori, vi dico che è piacevolissima e non invasiva, ma non è uno di quei profumi che svanisce subito, quindi se amate gli inodori, meglio orientarsi su altro.
INCI: Aqua, Isoamyl cocoate, Cetearyl alcohol, Caprylic/capric triglyceride, Prunus amygdalus dulcis oil*, Glycerin, Decyl glucoside, Glyceryl stearate, Potassium palmitoyl hydrolyzed wheat protein, Aloe barbadensis leaf juice*, Avena sativa extract*, Oryza sativa extract °, Melilotus officinalis flower extract*, Olea europaea oil°, Butyrospermum parkii butter*, Tocopherol, Parfum, Phenethyl alcohol, Ethylhexylglycerin, Xanthan gum, Linalool, Limonene.

AQUA
(solvente )

ISOAMYL COCOATE
(emolliente/condizionante cutaneo)

CETEARYL ALCOHOL
(emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante )

CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE
(emolliente / solvente )

PRUNUS DULCIS
(vegetale / emolliente)

GLYCERIN
(denaturante / umettante / solvente )

DECYL GLUCOSIDE
(tensioattivo )

GLYCERYL STEARATE
(emolliente / emulsionante )

PALMITOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN
(tensioattivo)

ALOE BARBADENSIS
(emolliente )

AVENA SATIVA
(vegetale )

ORYZA SATIVA
(assorbente / legante / viscosizzante / emolliente/ vegetale)

MELILOTUS OFFICINALIS
(vegetale)

OLEA EUROPAEA
(emolliente / solvente / vegetale)

BUTYROSPERMUM PARKII
(Vegetale/emolliente )

TOCOPHEROL
(antiossidante)

PARFUM
(non trovato)

PHENETHYL ALCOHOL
(deodorante)

ETHYLHEXYLGLYCERIN
(Conservante, Battericida)

XANTHAN GUM
(legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)

LINALOOL
(Allergene del profumo)

LIMONENE
(Allergene del profumo)

INCI perfetto, veramente ben fatto, contiene estratto di avena, noto per le sue proprietà lenitive e per l'alta tollerabilità cutanea, Lisato di Riso, anch'esso emolliente, estratto di meliloto, dalle proprietà idratanti, olio extra vergine di oliva, estratto di Aloe, Burro di karitè, olio di mandorle dolci e vitamina E naturale.

CONSIDERAZIONI:
Ottimo prodotto, strucca benissimo (specifico che uso solo trucchi naturali), non brucia gli occhi e si rimuove con facilità, nonostante infatti il composto sia ricco e quindi più adatto ad una pelle secca, non lascia affatto patine di grasso, basterà della semplice acqua, ma come vi dicevo sopra, per scongiurare la possibilità che con le mani non riusciamo a raggiungere tutti i lati del viso e collo, io con latte detergente amo usare le spugne naturali o il pannetto in microfibra. L'ho usato anche in combo con il CLARISONIC, mettendo gocce di latte nel viso inumidito e poi ci passavo sopra con la testina dell'apparecchio. Questo latte avendo una consistenza non troppo liquida non cola e quindi si sposa bene anche con i dispositivi elettronici..
Non l'ho mai usato con i dischetti di cotone, che se posso evito, ma sempre su pelle inumidita lo andavo a massaggiare per qualche minuto su viso e collo con le mani. per usarlo come struccante occhi basterà applicare un quantitativo minimo di prodotto e massaggiarlo delicatamente dall'alto verso il basso, e su di me funziona bene senza sentire la necessità di strofinare a lungo.
La pelle dopo il risciacquo è distesa, soffice e morbida, dopo il tonico a volte non l'ho fatto seguire da nessun altro prodotto.
Concludendo PROMOSSO A PIENI VOTI.

Nessun commento