Powered by Blogger.

Translate

W3LL PEOPLE: NARCISSIST FOUNDATION STICK


E torniamo a parlare di cose mooolto serie :-) ovvero un fondotinta naturale che evita tutte quelle sostanzucce poco belle che non piacciono molto alla pelle. Come vi ho già detto molte volte, io approdai all'ecobio proprio grazie al fondotinta, avevo notato che la mia pelle oltre ad essere sempre più secca in superficie, presentava anche un'acne insolita, e dato che non ne avevo mai sofferto, dopo le consuete visite dal dermatologo si capii che la causa non era da additare specificatamente al fondotinta, o a problemi più profondi, ma sicuramente ad un insieme di cattive abitudine che mi vedevano ogni giorno usare prodotti che contenevano alte percentuali di ingredienti che non tolleravo minimamente, in primis il silicone. Così decisi di sperimentare i fondotinta a base naturale, e sorpresa delle sorprese, per quanto continuavo a truccarmi troppo, la mia pelle migliorò velocemente, a dimostrazione che la mia non era una pelle acneica, ma dovevo assolutamente cambiare il modo di prendermi cura di lei. Sostituire anche soltanto il fondotinta mi fece vedere dei risultati migliorativi nell'immediato, per questo non ho più comprato quelli tradizionali. Voglio comunque specificare che non è certo il silicone il male del secolo, ma nel mio caso mi alzava pellicine e mi creava delle reazioni che non andavano bene.

Il FONDOTINTA IN STICK della W3LL PEOPLE lhp acquistato sul sito di Reina Organics al costo di €40,00 per 11gr di prodotto. Era la prima volta che acquistavo in questo e-commerce che ha sede nel Paesi Bassi, quindi nessun problema di dogana, e sono rimasta soddisfatta, spedisce in tempi molto rapidi e il pacco era davvero molto curato.

Il W3LL PEOPLE NARCISSIST FOUNDATION è contenuto in un pratico stick, che adoro, perché praticissimo e igienico, rispetto al fondotinta in stick della Couleur caramel, questo ha un diametro decisamente più piccolo e quindi si riesce ad applicare direttamente dal flacone anche nelle zone più difficili, come attaccatura del naso o occhiaie.
LA TEXTURE è CREMOSA, ma asciutta, tuttavia anche se si aspetta qualche secondo si riesce a lavorare abbastanza bene, ma sconsiglio l'uso delle mani, qui secondo me, serve un pennello a setole sintetiche compatte, io mi trovo benissimo con i miei amati pennelli di SIGMA (clicca qui).


I COLORI a disposizione sono 7, io ho scelto il n.2 FAIR GOLDEN, adatto agli incarnati chiari con sottotono caldo, forse un po' troppo per me, ma riesco comunque ad utilizzarlo. Visto che sono rari vi segnalo che W3LL PEOPLE ha anche colori per sottoponi rosati.

Nelle foto sembra decisamente più scuro e aranciato, in realtà va bene anche per me che sono chiara ma non porcellana, unico neo è che un pochino ossida, quindi nel corso delle ore tende un po' a scurirsi, cosa che mi piace poco.

COPRENZA: la coprenza è media, copre bene discordie e macchie, ma se le avete molto scure dovrete sicuramente aiutarvi con un correttore.

DURATA: ottima, almeno su di me, pelle mista, non sento l'esigenza di ritocchi durante la giornata, e la cipria l'applico per stemperare il FINISH che è satinato, e che forse alla luce del sole risulta un po' troppo luminoso per i miei gusti.

INCI: Helianthus Annuus (Sunflower) Oil*, Ricinus Communis (Castor) Seed Oil, Cera Alba (Beeswax)*, Silica, Castor Isostearate Beeswax Succi- nate **, Mica (CI 77019), Carthamus Tinctorius (Safflower) Seed Oil (and) Organic Aloe Barbadenis (Aloe) Extract, Lysine, Tocopherol (Natural Vitamin E), Pro- prietary Essential Oil blend, Camellia Sinensis (Green Tea)*, Roman Anthemis Nobilis (Chamomile)** [+/-: Titanium Dioxide (CI 77891), Iron Oxides (CI 77491, 77492, 77499)]
*Certified Organic, **Eco-cert


CONSIDERAZIONI:
Ci ho messo un po' a farmi un'idea precisa di questo prodotto, all'inizio stavo per riporlo nel cassetto degli acquisti sbagliati, invece con l'arrivo del caldo riesco ad usarlo in maniera abbastanza soddisfacente. 
L'ho usato in vari modi, come FONDOTINTA, COME CORRETTORE E COME PRIMER OCCHI, la sua texture cremosa, ma asciutta, si presta bene per tutte e tre le funzioni.

  • COME FONDOTINTA: Come fondotinta lo metto tra i prodotti "NI" e vi spiego subito le ragioni. Innanzitutto fin tanto che le temperature non erano alte,  mi evidenziata le pellicine del viso, anzi mi sembrava proprio che me le andasse ad alzare, anche usando lo stratagemma di non applicare lo stick direttamente sul viso e prelevandolo con un pennello a setole sintetiche, adesso invece, il problema pellicine non c'è più, anzi riesce ad uniformarmi il volto lasciandomi al tempo stesso un finish naturale, tuttavia il composto è abbastanza corposo, e con il caldo lo sento troppo ricco per un uso quotidiano, e tende un pochino a farmi lucidare la zona T, in assoluta contraddizione con il fatto descritto sopra, ma così mi è successo. Poi  bisogna avere delle accortezze, in primis ne va applicato poco, altrimenti per i miei gusti diventa troppo visibile e meno elegante, non fa per intenderci l'effetto "seconda pelle", inoltre il finish satinato dà troppa luminosità in un periodo che il caldo tende ad illuminarci il viso senza l'ausilio di nessun cosmetico. Altra accortezza che bisogna avere è quella di lavorarlo velocemente,  perché la texture è asciutta, anche se non "sgrana" (passatemi il termine) cosa che succede a volte con i composti di questo genere, non mi evidenzia i pori dilatati e copre abbastanza bene le mie discromie cutanee.  Altro difetto che gli riscontro è che il colore nel corso delle ore ossida un po', non rimane fedele a quello che risulta appena applicato, e quello che possiedo io, il N.2, diventa un po' troppo gallino, ma anche qui, applicando meno quantità ho visto che la situazione migliora. Quindi mi piace la coprenza, mi piace che doni un tocco di vivacità al volto, mi piace che non mi evidenzia le rughe di espressione, che sia in stick quindi facile da usare e da fare ritocchi, che con le accortezze dette sopra, l'effetto finale sul mio viso è carino, ma per il costo che ha è ovvio che pretendo anche di più.
  • Come CORRETTORE promosso, è pratico, copre bene le occhiaie, ma qui, per non farlo andare sulle rughe di espressione ci applico sopra un po' di cipria libera.
  • Come PRIMER OCCHI anche qui mi è piaciuto abbastanza, la texture asciutta si sposa bene con questa funzionalità, inoltre omogeneizza la palpebra donando allo sguardo un'aspetto riposato, ma ne va messo poco e va fissato bene con una polvere, altrimenti invece di fissare il trucco, lo fa spostare. L'ho amato di più quando lo uso da solo, senza ombretti, con una bella riga di eye-liner sopra.



Concludendo lo metto complessivamente tra i prodotti "NI" sicuramente mi piace che è molto pratico da usare, multiuso,  veloce da lavorare, non fa macchie, non fa strisciate,  ma ripeto ha un costo elevato e quindi aumentano anche le aspettative :-)

Voi lo avete provato? Sono curiosa perché leggendo recensioni è piaciuto tantissimo, mentre a me non mi ha particolarmente colpita.

Ciao

Nessun commento