Translate

BEAUTY ROUTINE: AGOSTO SETTEMBRE 2016



E’ arrivato l’autunno, sono arrivate le piogge e se per molti è il periodo dell’anno in cui la melanconia prende il posto all'ottimismo dei raggi solari, per me iniziano i mesi in cui mi sento più attiva e più positiva, dove finalmente si abbandona l’essenziale e ci si veste di particolari. L’autunno è anche la stagione in cui si ricomincia a sentire l’esigenza di una skincare routine più articolata, che non si deve mai tradurre nella sovrapposizione di troppi prodotti, ma sicuramente la pelle sente il bisogno di più protezione.
Oggi vi illustrerò quali cosmetici ho scelto di applicare per traghettare la mia pelle verso il freddo più rigido invernale:

BEAUTY ROUTINE MATTUTINA

La mattina per detergere il viso cerco prodotti pratici ma gentili, da un mese a questa parte ho finalmente aperto la confezione del VITAL FOAMING CLEANSER di NUORI, l’avevo acquistata sul sito di Green Soul Cosmetics diversi mesi fa, ma soltanto da metà agosto ho iniziato ad usarlo in modo costante. Di questo prodotto, come di molti altri che vi descriverò qui di seguito, gli dedicherò una recensione estesa, quindi per ora mi limiterò nel descrivervi le varie fasi in modo sintetico. Il VITAL FOAMING CLEANSER di NUORI è una mousse detergente, ovvero quella tipologia di cosmetico che si colloca a metà strada tra chi come me preferisce non usare prodotti schiumogeni e chi invece non riesce a farne a meno, ma con l’arrivo del freddo gradirebbe maggior gentilezza. Questo detergente a contatto con il viso, può essere usato sia su pelle asciutta che leggermente inumidita, genere una schiuma morbida e cremosa, è ultra delicato, ma rispetto ad altre mousse detergenti, l’ho sentito anche molto più efficace. Dopo il suo utilizzo la pelle non è secca, non tira, ma è incredibilmente rigenerata e luminosa. Anche il sapore, no, non pensate che mi mangio i cosmetici, ma quando mi è capitato di applicarlo vicino alla bocca, mi ha stupita come fosse incredibilmente zuccherato e piacevole. Non è buono per rimuovere trucchi elaborati, ma se applicate un make up essenziale e semplice e soprattutto se usate prodotti naturali, l’ho trovato efficace anche per questa funzione, addirittura non mi fa bruciare gli occhi, che da un prodotto di questo genere non lo pretendo.


Dopo la mousse applico il tonico e mi sono resa conto che avevo troppo a lungo lasciato inutilizzato un prodotto di REMEDIA ERBE, IL TONICO ALLA VIOLA, che è contenuto in una boccettina molto bella di vetro scuro tra il viola e il blu profondo, non è dotata di pompetta a spray, per questa ragione, l’ho travasato nella bella confezione del tonico di May Lindstrom, purtroppo però ho capito il perché questa ricca e preziosa composizione ha questo genere di packaging, se si vaporizza per sbaglio sugli occhi, anche se chiusi, brucia, quindi sono tornata ad applicarlo con i dischetti di cotone. Il prodotto è adatto alla mia tipologia di pelle, visto che contiene estratti astringenti e dermopurificanti ( come il distillato di Nocciolo) ma anche Rosa damascena e Viola del Pensiero che donano luce e morbidezza,  in alto nell’INCI, troviamo anche l’alcol, che a me non ha mai generato nessun problema, ma non lo consiglierei ad una pelle molto secca o sensibile. Non è un tonico che mi ha colpita in particolar modo, ma ha di positivo che rinfresca in modo deciso e aiuta a tenere a bada le imperfezioni.
Di Remedia vi parlerò presto perché un brand che merita attenzione.

A questo punto dopo essermi lavata i denti e quindi dopo aver lasciato il tonico ad agire, applico il contorno occhi e da pochissimo dopo aver usato a lungo il DUMBO EYES di VANILLE COSMETICS, ho iniziato ad usare la WRINKLE SMOOTHING di MADARA, la uso da troppo poco per fare considerazioni, ma diciamo che è nutriente senza risultare pesante si utilizza molto bene anche come base per il makeup. Questo prodotto è concepito per attenuare le rughe, ma anche per lavorare sulle occhiaie. Vi farò sapere.
La trovate in vendita su Alegra Organics (click), vi ricordo come sempre che in questo negozio abbiamo un CODICE SCONTO (click).

Come trattamento diurno sto quasi terminando il SUPREME-C SERUM TREATMENT sempre di NUORI, è inutile ma io amo usare in sinergia vari prodotti del solito brand, mi sembra in questo modo di dare una continuità alla mia beauty routine, oltre alla futile questione che vederli tutti insieme, uno accanto all’altro, sono una bellezza per gli occhi, il packaging di NUORI evoca l'atmosfera di una SPA, peccato che non siano di ceramica, ma di plastica rigida o di vetro, tuttavia sono davvero eleganti.

 Questo trattamento ultra costoso lo avevo acquistato per usarlo come unico prodotto per la mia beauty routine serale e come base per la crema di giorno, ma è così idratante che alla mia pelle basta e avanza da solo, ricorda come sensazione quella di un siero a base oleoso, in realtà questo è dovuto alla presenza della glicerina che è il primo ingrediente nell’INCI, si tratta di un superconcentrato di VITAMINA C che sto apprezzando molto, è adatto a tutte le tipologie di pelle, ma particolarmente consigliato per una pelle matura che soffre di iperpigmentazione e macchie cutanee. Dura circa 20 giorni e la cosa meravigliosa è che il siero lo si crea manualmente al momento dell’apertura della confezione, ve ne parlerò prestissimo.
Prima di iniziare questo trattamento ho usato con estremo piacere la CREMA ALLA MELISSA del DR. HAUSCHKA, consigliata per chi ha la pelle mista sensibile e che cerca opacità, è una mia vecchia conoscenza, non è la prima volta che l'ho usata, mi piace perché è idratante senza essere troppo corposa, ma credo che su una pelle che si lucida molto non vada bene, o meglio andrebbe inserita in una skincare tutta Hauschka che prevede per la notte l'applicazione del solo tonico o di un siero a base acquosa, perché altrimenti inserita in una skincare routine differente, potrebbe al contrario risultare troppo ricca, anche su di me in estate non ho notato nessun effetto MAT, ma non è per me un problema prioritario.

Da pochissimo ho cominciato la mattina ad usare la VITAL FACIAL CREAM sempre di NUORI, ancora è davvero troppo presto per far considerazioni, diciamo che è una crema che durante la stagione calda per la mia pelle mista la sentivo troppo corposa, ma già in questi giorni la situazione è cambiata, la sento confortevole e ottima come base per il make up. E' a base di acido ialuronico vegetale, Squalano vegetale, olio di Jojoba, di mandorle, burro di karité, Vitamina C ed E. 



NIGHT ROUTINE

Per struccarmi, dopo aver terminato il LATTE DETERGENTE PER PELLI SECCHE E SENSIBILI DI NATURASIBERICA, ho cominciato da poco ad alternare il LATTE DETERGENTE ALLA VIOLA di REMEDIA  e il LATTE DETERGENTE ROSE&CHAMOMILE CLEANSING MILK DI THE ORGANIC PHARMACY, il primo è un prodotto che si apprezza per l’artigianalità che si tocca con mano, come ogni altro prodotto di REMEDIA, il secondo è più sofisticato ma lo trovo ECCELLENTE, The Organic Pharmacy su di me funziona sempre in modo egregio, è delicato, mi strucca benissimo, non brucia gli occhi, non ha profumi persistenti e insomma mi piace.



Per rimuovere il latte detergente sto usando il pannetto  DI GLOV, questo accessorio potrebbe essere usato anche con la sola acqua per rimuovere ogni residuo di trucco e sporcizia, ma io non riesco a fare a meno di massaggiarmi a lungo un composto in crema, è un rituale di benessere che amo. Anche di lui vi parlerò credo in settimana, consigliato a tutti tranne a chi ha la pelle molto molto sensibile.



Il TONICO sempre lui il TONICO ALLA VIOLA DI REMEDIA oppure il TONICO DI BOTTEGA ORGANICA che sto cercando di terminare perché ha un PAO di 2 M e io sono già oltre. Il primo lo sento più aggressivo, il secondo perfetto su una pelle mista e grassa, ma decisamente più delicato, la pelle non tira, con quello di REMEDIA, adesso che si sono abbassate le temperature, un po’ si.


TRATTAMENTI LABBRA:
Questi sono prodotti che uso ormai da tantissimo tempo, ma non so per quale ragione, nelle altre beauty routine mi sono sempre dimenticata di elencarle, parlo di HENNE ORGANICS e del suo LUXURY LIP BALM e dello scrub DIAMONDS LIP EXFOLIATOR (CLICK) , il primo è eccellente, un balsamo curativo soffice che usato di notte in abbondanza funziona come una maschera ultra nutriente, l'altro un esfoliante abbastanza delicato ed efficace, ma in passato mi trovai benissimo anche con quello di Biofficina Toscana che costa decisamente meno, quindi in futuro credo che mi orienterò su qualcosa di più economico.


TRATTAMENTI OCCASIONALI

SCRUB:
Come scrub sto usando ancora un prodotto di cui vi parlerò presto, si tratta del GOMMAGE DELICATO di ATELIER DES DELICES composto da microgranuli appena percettibili di diversa dimensione, è delicatissimo ed efficace, consigliato a chi ha una pelle sensibile. Lascia la pelle ultra morbida e liscia.
Altro scrub che sto usando è il GOMMAGE DELICATO DI VEEDA, questo non contiene microgranuli, va tenuto in posa per cinque minuti come fosse una maschera, inutile dirvi che è ultra delicato, ma meno efficace di quelli ad azione meccanica. L'ho usato volentieri prima di applicarmi una maschera purificante forte, per preparare la pelle in modo ottimale senza però aggredirla troppo.
particolare dello stand di VEEDA AL SANA 2016


MASCHERE 
Alterno da diverso tempo due maschere, l'efficacissima MASCHERA PURIFICANTE DETOX DI MADARA di cui vi ho parlato QUI, e la maschera lussuosa e golosa di LEHALANI la MELI GLOV, ultra delicata e altamente idratante, dopo il suo utilizzo la pelle è molto morbida e liscia, anche di lei vi parlerò presto, è molto scomoda da applicare ma grazie alla presenza del miele grezzo biologico Hawaiano, argilla rosa, rosa canina, olio di argan, di nocciolo di albicocca, avocado, acido ialuronico, vitamina C e frutti come fragola, guava, banana, pompelmo, è tanto delicata ed è come tuffarsi nelle isole esotiche. Il profumo di questa maschera è inebriante, una vera e propria confettura di marmellata.



E voi?

Nessun commento