Translate

PITERAQ: FONDOTINTA PER PELLI GRASSE BLUE LAGOON


Incredibile, ma vero, ho quasi terminato il FONDOTINTA PER PELLI GRASSE di PITERAQ  e ancora non ve ne avevo parlato, in realtà questo è dovuto al fatto che non riuscivo a farmi un'idea precisa di questo prodotto che cambia molto le sue prestanze a seconda della crema che scelgo di mettere come base.

PITERAQ è una giovane azienda italiana che produce make-up naturale certificato VEGAN OK, dispone di una linea completa e originale per "colorare" e migliorare l'aspetto del nostro viso. Ho sentito parlare molto bene dei loro rossetti, sicuramente non resisterò nel provarli.

PITERAQ ha scelto simpaticamente di chiamare i loro prodotti con nomi che evocano terre lontane e affascinanti, anche la numerazione, con cui distingue le varie tipologie di colore, indica delle coordinate geografiche, trovo questa idea geniale.

Come prodotti per la base  PITERAQ dispone di  una BB cream e di due fondotinta, uno adatto alle pelli miste e grasse, e un altro adatto alla pelle secca, questa suddivisione la trovo molto utile, anche se sappiamo bene che la diversificazione per tipologie di pelle è sempre una esemplificazione, ma capita molto spesso che con i prodotti decorativi non sia facile districarsi tra le numerose offerte che il mercato oggi propone.
Io ho scelto di acquistare quello per pelli grasse, dato che prediligo texture e composizioni leggere, soprattutto se si tratta di un fondotinta che si va a sovrapporre ai trattamenti quotidiani scelti.

Si presenta in un packaging molto carino, minimalista, ma d'impatto, ovvero un bel tubetto di plastica semi-rigida nera con tappo a vite. PITERAQ non solo pone particolare attenzione alle formulazioni, ma anche sul packaging, che è rigorosamente eco sostenibile.



La TEXTURE di questo fondotinta, pur essendo concepito per una pelle mista e grassa, è piuttosto morbida e setosa, molto lontana dalla texture del fondotinta SUBLIME di PUROBIO, che so che molte di voi hanno provato. Si stende infatti piuttosto velocemente senza asciugarsi nell'immediato, ma bastano pochi minuti che si fonde perfettamente con la pelle.


I COLORI a disposizione attualmente sono 6, e questo trovo che sia uno dei suoi punti di forza, tra le varie nuance ci sono anche quelle adatte per i sottotoni rosati, difficili nel mondo ecobio da trovare.
Io ho scelto il colore 37°E adatto ai sottotoni neutri ambrati molto chiari. Questo colore può andare benissimo anche ad una diafana. Su di me, forse, è leggermente più chiaro, ma riesco a gestirlo benissimo.


LA COPRENZA: MEDIO BASSA, riesce ad uniformare discretamente, ma per macchie e discromie più evidenti è necessario intervenire con un correttore


Il FINISH è MAT, appena steso sarà leggermente luminoso, molto meno rispetto al VELVET COMPACT FOUNDATION di ALKEMILLA, ma nel giro di pochissimi minuti, sulla mia pelle, si opacizza totalmente. Con questo fondotinta, almeno durante la stagione invernale, non sento l'esigenza di applicarci nessuna cipria.



La DURATA discreta, su di me dura circa 6 ore, poi inizia a attutirsi.

Il PROFUMO è dolce, ci sento le note della vaniglia.

INCIsalvia sclarea flower/leaf/stem water*, propanediol, caprylic/capric triglyceride*, lauryl olivate, glyceryl stearate, cetearyl alcohol, sucrose distearate, potassium palmitoyl hydrolyzed wheat protein, parfum, silica, benzyl alcohol, sucrose stearate, tocopherol, magnesium aluminum silicate, microcrystalline cellulose, rosa rubiginosa seed oil*, zea mays starch*, oryza sativa powder*, cellulose gum, dehydroacetic acid, cellulose, theobroma cacao seed extract. 
può contenere / may contain: CI 77891 (titanium dioxide), CI 77019 (mica), CI 77491 (iron oxides), CI 77492 (iron oxides), CI 77499 (iron oxides). 
*from organic source

99% naturale

CONSIDERAZIONI:
Come vi dicevo nell'incipit purtroppo non è stato facile per me farmi un'idea precisa. Il periodo in cui l'ho iniziato ad usare è stato anche il periodo che ha visto come protagonista nella mia skincare routine del mattino la CREMA ANTIAGE LIFT AL FICO D'INDIA di ANGRE' BIO, e la sua formulazione con quella di questo fondotinta non combaciavano bene, la crema crea un film protettivo che non piaceva a PITERAQ, infatti, nonostante la sua texture morbida, non riuscivo a stenderlo in maniera uniforme né usando una spugnetta in lattice, né il pennello, e non solo, dopo circa mezz'ora, toccandomi il viso, mi venivano via briciole di prodotto. La situazione è nettamente migliorata da quando ho iniziato ad usare la CREMA LINO di EOS NATURA, un gel leggero adatto alle pelli impure, con questo composto il fondotinta riesco a stenderlo molto meglio, non mi "sgrana" ma noto lo stesso che a metà giornata il fondo tende a depositarsi in modo irregolare in alcuni punti del viso, soprattutto le parti più secche. Come immaginerete, quindi, non è stato assolutamente amore al primo utilizzo, probabilmente per la stagione invernale, paradossalmente, per la la mia pelle mista sarebbe stato preferibile la versione per pelli secche, che sono curiosa di provare, con questo non mi sento troppo tranquilla. Peccato perché il colore mi dona una bella luce all'incarnato, lo lascia molto  naturale, anche se, ripeto, la coprenza è bassa, ma è quella che prediligo per il giorno. Proprio per le difficoltà riscontrare ho chiesto ad una cara amica di penna che ho conosciuto tramite questo blog (Ciao Ramona! ^_^) di testarlo anche lei, che ha una pelle più grassa della mia, quindi decisamente più idratata, distesa e che tende a lucidarsi. Le sue impressioni sono più positive, anche se, dopo due giorni di utilizzo, ha notato che con il freddo più pungente le si formavano come delle squame di prodotto sul viso, che ha provato a tamponare riapplicando del prodotto in alcune zone, ma la situazione non è migliorata, infatti credo che non sia un fondotinta stratificabile, per quanto leggero.

Concludendo purtroppo non posso promuovere questo fondotinta,  non è adatto alla mia tipologia di pelle, forse in estate l'impressione sarebbe stata migliore, ma sta di fatto che credo possa andare bene solo su una pelle molto, ma molto idratata.

Sarei curiosa di sentire altre testimonianze.
_________________________________________________________________________________

INFORMAZIONI UTILI

PITERAQ: SITO WEB

REPERIBILITA': Io l'ho acquistato nell'estore IL GIARDINO DI ARIANNA vi ricordo che fino al 31/12/2016 inserendo il codice " gasemplice " abbiamo diritto ad uno sconto del 10% senza un minimo di spesa

PREZZO CONSIGLIATO: €17,90 per 30 ml di prodotto.
PAO 6M

CERTIFICAZIONI: VEGAN OK

Nessun commento