Powered by Blogger.

Translate

NIGHT BEAUTY ROUTINE: MARZO APRILE 2017


Come promesso, dopo la descrizione dei prodotti che uso per la mia Morning Beauty Routine, oggi vi parlo di come coccolo la pelle del mio viso e del mio corpo prima di andare a dormire.

 detersione/strucco 

A marzo e ad aprile ho alternato due prodotti dalla consistenza leggermente diversa che detergono e struccano il viso per affinità, ho infatti usato L'OLIO CREMOSO DETERGENTE DI BIOVERA, e il Calm clean DI SKIN&TONIC.
Dell'olio cremoso detergente di Biovera ve ne ho già parlato in modo esteso, è perfetto e pratico e dalla consistenza unica, è una via di mezzo tra un olio e un balsamo vero e proprio, strucca in modo molto delicato perché bastano davvero pochi passaggi per portare via trucco e sporco. Il CALM CLEAN di SKIN&TONIC è un balsamo dalle spiccate note erbacee con una punta più agrumata, sa di prodotto realizzato in modo artigianale, quei profumi non mitigati da nessuna fragranza sintetica, molto piacevole dal mio punto di vista. Di lui vi parlerò molto presto perché l'ho praticamente "mangiato" in poco tempo, e questo non perché richiede un bel quantitativo per essere efficace, ma perché io impazzisco per la consistenza dei burri, e quindi sto lì ore ed ore a massaggiare e non mi rendo conto che ne sto sprecando troppo ^_^ Lascia la pelle nutrita, distesa, ma non unta, pelle secche ci siete? Io vorrei una pelle di questo genere perché mi coccolerei solo con burri puri..

Per rimuovere il balsamo sono tornata ad usare il CLEANSING CLOTH #1 AS. APOTHECARY che sembra un centrino vero è proprio, è in puro cotone ed è realizzato a mano, adesso posso dire che oltre ad essere molto più delicato di un panno in microfibra, è anche ultra resistente (lo possiedo da anni e ha subito diversi lavaggi in lavatrice a temperature alte). Perché sono tornata da lui? Perché la mia pelle in questo periodo, a causa degli enormi sbalzi di temperatura, è molto più secca del solito, quindi ho cercato qualcosa che fosse più gentile possibile e per quanto servono più passate per rimuovere i composti oleosi, lo trovo piacevole ed è una valida alternativa per chi non tollera qualunque accessorio viso.



TONICO


Ehhh e qui, un eccellente prodotto dalle note uniche che inserisco nella night beauty routine per comodità, ma in realtà l'ho usato in tanti modi, come prodotto per fissare il trucco, come rinfrescante durante le giornate più calde e come un vero e proprio trattamento aromaterapeutico prima di andare a dormire, spruzzandolo su un panno di cotone che tenevo sul viso per qualche secondo. 
Al silver rich face mist DI AMLY  dedicherò presto una recensione estesa, ma vi anticipo che mi è piaciuto molto, ha un vaporizzatore splendido, inoltre rende la pelle compatta, forse lo eviterei su una pelle molto secca, perché ha anche un effetto tensore abbastanza evidente che potrebbe infastidire, ma i suoi ingredienti sono il top, troviamo acqua di sorgente ricca di argento, che ha proprietà curative e illuminanti, fiori selvatici, frutta erbe locali dell'East Sussex, oli essenziali di Neroli, Gelsomino, Rosa Otto, Camomilla, Fiori di tiglio e Incenso. Inoltre troviamo anche acido ialuronico, peptidi e probiotici, capirete bene che assomiglia da un vero e proprio siero.

SIERO
Come unico trattamento serale torna un prodotto di SKIN&TONIC , è un siero composto da un mix di oli che vanno d'accordo con una pelle mista e grassa. Direte voi, come è possibile? Beh qui, come sempre, ci sono varie teorie, c'è chi sostiene che una pelle che soffre di iper produzione di sebo deve utilizzare solo prodotti "Oil Free" e chi invece ritiene che per evitare che le ghiandole sebacee vengano eccessivamente sollecitate, è necessario dargli il nutrimento di cui ha bisogno, ovviamente non si potranno usare tutti gli oli, ma solo quelli più leggeri mischiati con qualche olio essenziale ad azione anti batterica.
Il DETOX BEAUTY OIL DI SKIN&TONIC è composto dall'olio di jojoba, olio di semi di cocomero, olio di semi di cumino nero e gli oli di bergamotto,  che aiutano a bilanciare i livelli di sebo e a ridurre la crescita batterica.
Come sapete, l'uso degli oli per me è una recente scoperta, non avevo dimestichezza con loro, non sapevo mai come usarli ed ero molto diffidente che potessero sposarsi bene anche con la mia tipologia di pelle, e invece dopo un mese di utilizzo, la combo di tutti i prodotti usati, che sono anche abbastanza ricchi, mi ha dato dei risultati positivi, i pori non si sono ristretti, ma sono molto più puliti, tanto che non ho sentito l'esigenza di farmi una pulizia del viso più profonda. Ve ne parlerò presto.


CONTORNO OCCHI 

TATA HARPER "ILLUMINATING EYE CREME" Questo contorno occhi lo utilizzo in realtà anche di mattina, alternandolo con il fluido di Martina Gebhardt, perché, per quanto apprezzi il suo potere nutriente e quindi come composizione è ideale per essere usato di notte, è una crema di media intensità leggermente iridescente, contiene polvere di diamante che gli dona un color perla con riflessi rosati che va a mascherare otticamente il colore delle occhiaie, ovviamente non è coprente come un correttore, ma che crea un gioco di luci che è molto particolare. Lo uso volentieri quando esco senza trucco, perché immediatamente dà la sensazione di essere curate e lo sguardo appare più riposato. Si può usare anche sopra al proprio correttore oppure su tutta la palpebra come base per gli ombretti, è un utilizzo che ancora non ho sperimentato, ma  da domani comincerò. Come trattamento mi piace perché è nutriente, crea un bello strato protettivo, ma non fa scivolare il make-up, anzi lo fissa molto bene, tuttavia ha anche qualche difetto, perché crea un po' di patina, inoltre ne va usato un quantitativo minimo perché, altrimenti, il colore va depositarsi sulle rughe di espressione, ho capito quindi che va picchiettato e lasciato asciugare, dopo di che non ho notato più questo difetto. Aspetto di terminarlo e poi gli dedicherò una recensione estesa.


BALSAMO LABBRA

Uso con piacere il BALSAMO LABBRA della nuova linea STICK CARE di LATTE E LUNA, è un prodotto che conosco, in quanto esisteva anche la versione in vasetto, è un balsamo labbra molto soffice che con il caldo rischia di sciogliersi completamente, se si ha quindi l'accortezza di metterlo in frigo di notte durante la stagione calda, la mattina è perfettamente funzionante. E' un burro di cacao che lascia le labbra davvero molto scivolose e quindi non è adatto per essere usato come base rossetti, anche se a volte mi diverto con lui a creare dei lip gloss. Ho provato ad applicarlo sotto un rossetto DEFA, e incredibile ma vero, diventa ultramorbido e con un finish iper luminoso, ovviamente tutto questo ne inficia  sulla durata, ma quando voglio un make-up più estivo e leggero, mi piace. Il potere nutriente di questo balsamo non è molto alto, ma se usato con costanza tutte le sere si notano i benefici, ma serve appunto un uso prolungato.



TRATTAMENTI OCCASIONALI


MASCHERE VISO:


  • Ho usato con costanza le NUOVE MASCHERE VISO BIOPHYTORELAX, a volte anche in sinergia, come scrub la MASCHERA SCRUB 2IN1 della LINEA LIFT LUX ARGAN, a seguire quella purificante oppure quella idratante, non mi dilungo perché ve ne ho già parlo in modo esteso qui
  • Poi ho iniziato ad usare la COCO MASK di SKIN&TONIC, si presenta in polvere sottilissima bianca e invece di mischiarla con l'acqua ho scelto di usare L'ATTIVATORE PER MASCHERE di NACOMI, un prodotto concepito per potenziare il loro effetto a base di acido ialuronico, aloe e d-pantenolo. La combo dei due mi è piaciuta, la COCO MASK è iperdelicata e concepita per lenire e idratare, l'attivatore dava quell'imprint in più che non mi è dispiaciuto, anche se contiene anche alcool che secondo me un po' di sente. Aspetto anche loro un uso più prolungato per parlarvene in modo appropriato


CORPO


CREMA PIEDI: Uso da anni con piacere la CREMA PIEDI DI ANTOS, perché ha un profumo buonissimo, forse il più buono che abbia mai sentito, non so descriverlo,  fa stare  bene, sa di fresco e pulito, quindi, nonostante non abbia un grande potere nutriente ( io lo alterno con il BURRO AL MIELE di WOODEN SPOON), mi piace applicarlo, perché è come una mousse che si scioglie nell'immediato ma non rende i piedi scivolosi, perfetto per un uso quotidiano, anche di mattina, ma, ripeto, da integrare nel caso abbiate piedi molto secchi come i miei.

SCRUB PIEDI



Con piacere uso tutte le sere la SPUGNA SCRUB PIEDI di STAI BENE COSMETICA, ragazzi e ragazze ^_^ il cosmetico più divertente e profumoso, curioso da usare. E' un sapone solido in cui è attaccata una morbidissima spugna che deterge ed esfolia i piedi grazie alla presenza della polvere di Looafh, una fibra naturale che deriva da una curcubitacea originaria dell'Africa tropicale, ma è interamente coltivata in Italia, mi piace tanto, appena finisce, torno ad acquistarla nuovamente. Il potere scrubbante non è altissimo, ma con un uso costante si ottengono ottimi risultati. Ve ne ho parlato in modo esteso QUI

CREMA CORPO
Alterno vari prodotti, a volte uso gli oli, nel particolare L'OLIO BIFASICO DI ALMA BRIOSA, che sto per terminare e quindi ve ne parlerò in modo esteso, e L'OLIO VISO, CORPO E CAPELLI DI ALTEARAH, oppure la CREMA CORPO e L'OLIO ELASTICIZZANTE di NUORI. La combo che preferisco è una crema mischiata con qualche olio, ma riconosco che l'olio su pelle umida in fatto di nutrimento non lo batte nessuno. Di tutti i prodotti citati non aggiungo altro, perché anche loro saranno oggetto di recensioni estese.

CREMA SENO
E qui una vera e propria chicca, sto usando in modo costante da un mese LA CREMA RIMODELLANTE PER IL SENO E DECOLLETE' DI FLORAME, è davvero molto, molto nutriente, rende il seno più compatto, tuttavia trovo che per la sua consistenza è più adatto per la stagione invernale, serve un bel massaggio circolare per farlo assorbire, ma poi non unge e quindi consente di rivestirci nell'immediato, ve ne parlerò.


E' venuta fuori una preghiera lunghissima, perdono! ^_^

Nessun commento