Powered by Blogger.

Translate

MISS TRUCCO: FONDOTINTA BIFASICO [ REVIEW ]


La mia storia d'amore con i fondotinta continua, quindi non potevo resistere nell'acquistare uno dei prodotti che ha suscitato maggiore interesse da quando è uscito nel mercato, parlo del FONDOTINTA BIFASICO di MISS TRUCCO.

Perché mi ha incuriosito? Innanzitutto perché ho simpatia a pelle per questo brand, ogni loro uscita trovo che sia ben ponderata e rispettosa di quella che chiamiamo la "filosofia eco friendly", a proposito avete visto i nuovi panni in microfibra ECOLOGICA? Ahh li acquisterò sicuramente! 

Nell’epoca del Consumismo e della Globalizzazione le parole chiave, per noi, sono “eco-sostenibilità”, “eco-dermocompatibilità” e “produzioni locali”. (Dal sito di Miss Trucco)
Non aggiungo altro, io sono  molto sensibile a questo genere di messaggio, se un tempo la linea di frattura (parlo per lo più dei paesi europei) era determinata dalla contrapposizione destra/sinistra, questa non è più rappresentativa, e oggi lo "scontro" avviene tra chi difende e crede nella globalizzazione, aggiungo chi si è arricchito con la globalizzazione, e le vittime del sistema globalizzato. Immaginerete da che parte sto, un sistema fondato sulla competizione estrema, difenderà sempre chi riesce a produrre a minor costo, con tutto quello che ne consegue, ecco perché per me non sarà mai un elemento altamente discriminante quello del prezzo, valuto, leggo e scelgo in base a tutt'altri fattori e se posso, cerco e premio il piccolo.

Torniamo a noi, il FONDOTINTA BIFASICO di MISS TRUCCO, sta quasi per giungere al termine, lo avevo acquistato all'inizio della scorsa estate, ma ho cominciato ad usarlo in modo continuativo soltanto da ottobre, questo perché il colore che avevo scelto era davvero troppo chiaro per quel periodo in cui, anche se non sono solita espormi troppo al sole perché amo la pelle bianca, un po' di colore anche solo passeggiando lo avevo preso.
Peccato aver sbagliato tonalità perché credo che sia un fondo che poteva benissimo sposarsi con le esigenze della mia pelle soprattutto durante la stagione calda, questo perché è molto, molto leggero e impercettibile, ma procediamo per ordine (come  amo le liste io, nessuno mai !!).

Il FONDOTINTA DI MISS TRUCCO vi arriverà a casa avvolto in un libro di cartone per proteggere il contenuto, ovviamente realizzato con materiale riciclato, il fondotinta, invece, si trova all'interno di una boccetta di vetro dalla forma "sinuosa" e dotata di una pratica pipetta (perfetta per la sua texture).

La TEXTURE è LIQUIDA, quando dico liquida intendo una consistenza molto simile a quella dell'acqua, ma ovviamente più viscosa, ricorda, per chi lo ha usato l'acqua di tinta della So'Bio Etic (click). Questo perché, come dice il nome chiaramente, si tratta di un BIFASICO, quindi costituito da una parte acquosa (Aloe, glicerina, idrolato di elicrisio e acqua) e da una parte oleosa (Olio di Camelia, di Lentisco e Enotera). Prima del suo utilizzo va ben miscelato, perché per quanto troviamo anche un emulsionante, una volta messo a riposo le due fasi si separano.


INCI
Aloe Barbadensisi Leaf Juice*, Glycerin **, Olive Oil Decyl Esters**, Sucrose Palmitate**, Aqua, Glyceryl Caprylate**, Tocopherol**, Parfum ***, Pistacia Lentiscus Seed Oil*, Sosium Anisate **, Squalane **, p-Anisic Acid **, Sodium Levulinate**, Oenothera Biennis Oil *, Camelina Sativa Seed Oil*, Oryza Sativa Powder*, alpha- Glucan Oligosaccharide*, Helychrisum Italicum Flower Water**, Bambusa Arundinacea Stem Powder**, Glycyrrhiza Glabra Root Extract**, May Contains +/- : CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77492 (Iron Oxides), CI 77491 (Iron Oxides).
*di origine biologica, **Di origine naturale/vegetale, ***profumazione ipo
CERTIFICATO AIAB- NICKEL TESTED


COLORI: i colori attualmente a disposizione sono quattro, io ho scelto il 3/4 di Luna, un soft beige consigliato per gli incarnati chiari. E' un beige neutro, quindi che si adatta anche al mio incarnato, io di solito ho difficoltà quando il pigmento giallo prevale sugli altri, qui no, è ben bilanciato, ma forse per me sarebbe stato più adatto la tonalità leggermente più scura.

COLORE SOFT BEIGE



FINISH: Qui non è facile rispondere, appena steso appare luminoso, è come se la pelle fosse bagnata da un pigmento colorato, poi, una volta che si asciuga, su di me, pelle mista disidratata in superficie, lo definirei un finish semi matt, opaco ma che mantiene una discreta luminosità. Sono convinta che su una pelle grassa il finish risulta diverso, decisamente più luminoso.

COPRENZA: MEDIA BASSA, si stratifica bene, ma non va bene per chi cerca alte coprenze. Nella foto sotto sembra alta, ma sfumandolo si abbassa notevolemente.


DURATA: ECCELLENTE, direi anche oltre le otto ore.

CONSIDERAZIONI

Ci ho messo davvero tanto a recensire questo fondotinta, e anche adesso che è praticamente terminato, qualche dubbio mi rimane ancora, ma ci tenevo comunque a raccontarvi la mia esperienza.

Lo ammetto, non è stato amore dal primo utilizzo, vuoi perché il colore che avevo scelto, come vi dicevo, era troppo chiaro per me per il periodo pre- estivo, quindi sbiancandomi un po' sembravo troppo cadaverica, vuoi perché non ho capito subito quale fosse il metodo migliore per stenderlo, sta di fatto che in alcune giornate l'ho amato, in altre meno.

Iniziamo subito dal punto dolente, COME STENDERLO? Dopo varie prove, credo che il metodo che preferisco sia con un pennello FLAT  a setole sintetiche non troppo rigide, oppure con le mani anche se diminuisce un po' la coprenza, ma bisogna procedere su una parte del viso alla volta, questo per far si che il risultato sia omogeneo il più possibile. Avevo acquistato appositamente per lui uno dei nuovi pennelli di KIKO il  FACE 06 SPONGE CORE FOUNDATION BRUSH  che al centro è concavo e costituito da una spugnetta, bene NO, NO, NO, perché la spugna assorbe troppo prodotto ed è come se non liberasse in modo uniforme i pigmenti. 


Risolto questo punto, non sono riuscita a risolverne completamente un altro, ovvero pare che la texture di questo prodotto litighi con tutte le ciprie che attualmente possiedo (La polvere di seta della Couleur Caramel, la cipria di Nui Cosmetics e la cipria Flat perfection drama matte di Neve Cosmetics). Pur asciugandosi abbastanza velocemente, è come se mi rimanesse una pellicola (colpa dell'aloe? Non so) superficiale che mi ostacola la stesura della polvere che si deposita a macchie, ho in parte risolto aspettando molto più a lungo prima di applicarla e diminuendo la quantità di fondo applicata, questo ovviamente mi ha impedito il suo uso nelle mattinate quando vado (sempre) di corsa, ma in questo modo, stando attenta a metterne poca, il risultato era soddisfacente. Ho provato anche ad usarlo da solo, e ho incredibilmente notato che resiste tutto il giorno lo stesso, ma sinceramente mi sembra che il trucco non sia completo e in questo modo i miei pori sono meno mimetizzati (la cipria mi aiuta molto per questo scopo).

Quindi mi è piaciuto o no? Ni, perché continuo a pensare che sia un buon prodotto, uno dei pochi che si adatta a più tipologie di pelle, leggero, semplice, non mi ha peggiorato le imperfezioni del viso, ha  un'ottima resistenza e se dosata la quantità, lascia un incarnato naturale,  però io, pigrona, ho bisogno di un fondotinta diciamo più pratico, qui qualche attenzione serve, inoltre non riesco a fare a meno della cipria e sento di averlo indosso, la sensazione leggermente "gommosa" mi rimane durante la giornata.

p.s. DIFFERENZE CON L'ACQUA DI TINTA DELLA SO BIO

Questo di Miss Trucco lo sento più leggero, la parte oleosa si avverte in modo meno preponderante, si avvicina molto di più al FONDOTINTA BIFASICO di STUDIO 78 PARIS, il colore è più bilanciato e meno giallo, ma la coprenza è più bassa. Inoltre se l'acqua di tinta mi alzava, non so perché, qualche pellicina, questo non fa assolutamente questo effetto. Altra differenza è che l'acqua di tinta della So'Bio si assorbe più velocemente, o forse dovrei dire, che l'effetto "pellicola" superficiale, non lo avverto e quindi lo usavo agevolmente con qualunque cipria, ma il packaging è scomodissimo! Per una pelle grassa meglio questo di Miss trucco.



INFORMAZIONI UTILI

MISS TRUCCO: SITO WEB ED E-SHOP

PREZZO CONSIGLIATO: € 31,90

REPERIBILITÀ': Direttamente nell'eshop di MISSTRUCCO oppure sul bel negozio di Lavinia ARIEL BEAUTY ( vi ricordo che inserendo il codice SEMPLICEMENTE10 avete diritto ad uno sconto del 10% a fronte di una spesa minima di € 25,00)

CERTIFICAZIONI: AIAB NICKEL TESTED



Nessun commento