Powered by Blogger.

Translate

BIOFFICINA TOSCANA: BURRO STRUCCANTE AI FRUTTI ROSSI





Una cosa è certa, qualunque siano le nostre preferenze, i nostri gusti e i nostri tempi, struccare e detergere il viso sono passaggi fondamentali per avere una pelle sana e aiutarla a svolgere il suo compito, che non è solo quello di fungere da barriera difensiva, ma aiuta anche a mantenere la temperatura corporea e il suo equilibro idrico, stressarla eccessivamente con cosmetici poco dermoaffini, significa sostanzialmente ostacolarla, invece che migliorarla.
BIOFFICINA TOSCANA negli ultimi anni ha arricchito enormemente i prodotti dedicati proprio alla detersione e allo "struccaggio" del viso, diversificandoli per ogni esigenza, ma sempre rispettosi del film idrolipidico. Uno di questi, che ha attratto la mia curiosità da quando l'ho visto presentato in anteprima nel vari social, è proprio il BURRO STRUCCANTE AI FRUTTI ROSSI, che, insieme al nuovo BIFASICO AI FRUTTI ROSSI, va ad arricchire l'omonima linea dove era già presente l'acqua micellare.

Il BURRO STRUCCANTE è un cosmetico che mi ha sempre fatto poesia, amante come sono di tutto ciò che coccola e avvolge i sensi, di tutto ciò che fa riposare i miei pensieri in un morbido cuscino, come fosse un materasso comodo dove mettere a tacere la logica, ero convinta di trovarmi di fronte il "classico" burro. Niente di più sbagliato! IL BURRO STRUCCANTE AI FRUTTI ROSSI DI BIOFFICINA TOSCANA è innovativo come fu innovativo anni fa IL LATTE TONICO BIFASICO (oggi prende il nome di STRUCCANTE BIFASICO DELICATO), tipologia di prodotto che mancava nel panorama ecobio e che è riuscito a far conciliare le esigenze sia di chi usa esclusivamente trucchi naturali e/o bio, sia chi preferisce ancora affidarsi a quelli tradizionali. Anche di lui vi parlerò presto e lo metterò a confronto con il nuovo struccante bifasico ai frutti rossi, perché è il cosmetico che ho acquistato di più in assoluto da quando ho preferito abbracciare il mondo "green" per la cura della mia persona.

IL BURRO STRUCCANTE AI FRUTTI ROSSI segue la filosofia aziendale che privilegia il KM0 e segue i dettami rigidi della certificazione ecobiologica, nel particolare è CERTIFICATO AIAB, NICKEL TESTED, è dermatologicamente testato e CRUELTY FREE.

Si trova all'interno di un bel barattolo di plastica da 150 ml e il colore scelto è un bel viola a richiamare la continuità della linea AI FRUTTI ROSSI .


La consistenza è morbidissima, scordatevi quei burri granulosi che vanno scaldati tra le mani, questo è soffice e invita immediatamente ad un lungo massaggio di benessere, non serviranno palettine simili a scalpelli, ma basterà una semplice spatolina, oppure, per chi è meno esigente, anche se è sempre meglio avvalersi di uno strumento per evitare contaminazioni, vanno benissimo anche i semplici polpastrelli.


DA COSA è COMPOSTO?

INCI: Prunus amygdalus dulcis (Sweet almond) oil, Caprylic/ capric triglyceride, Myristyl lactate, Lauryl glucoside, Butyrospermum parkii (Shea) butter, Cera alba [Beeswax], Hydrogenated castor oil, Polyglyceryl-2 dipolyhydroxystearate, Aqua [Water (Eau)], Glycerin, Polyglyceryl-3 polyricinoleate, Rosa rubiginosa seed oil*, Simmondsia chinensis (Jojoba) seed oil*, Vitis vinifera (Grape) seed oil*, Morus nigra fruit extract*, Vaccinium myrtillus (Myrtle) fruit extract*, Ribes nigrum (Black currant) fruit extract*, Ribes uva-crispa fruit extract*, Parfum [Fragrance], Lecithin, Tocopherol, Ascorbyl palmitate, Citric acid.


*da agricoltura biologica

Troviamo una combinazione bilanciata di oli bio vegetali (olio di vinaccioli, olio di mandorle dolci, olio di rosa mosqueta e cera di jojoba) , cera d'api e burro di Karité, che vanno a costituire la "Fase Grassa", quelle che strucca il viso per affinità, ma anche il principio brevettato da Biofficina Toscana chiamato Rubiox®, "un bioliquefatto dai frutti rossi biologici (more di gelso, uva spina e ribes) coltivate nelle colline toscane, con spiccate doti antiossidanti e protettive. Rubiox agisce in sinergia con acqua biologica di mora, per un effetto rinfrescante e tonificante". Ma la particolarità è che sono presenti in formula anche dei tensioattivi di origine vegetale delicati che fanno di questo prodotto un cosmetico completo che strucca e deterge al tempo stesso.

COME SI USA e A COSA SERVE? Può essere usato sia sulla pelle asciutta che sulla pelle umida, va massaggiato sul viso , inumidito con le mani e poi va risciacquato con acqua tiepida. Si può usare anche sugli occhi, ma in tal caso è preferibile utilizzare un dischetto di cotone. Serve per struccare e detergere il viso con un solo prodotto.

PER CHI E' CONSIGLIATO? Per tutte le tipologie di pelle, anche quelle grasse, si avete capito bene e ora vi spiegherò il perché.

CONSIDERAZIONI


Partiamo dal primo aspetto: IL PROFUMO! Chi ama le fragranze dolci avvolgenti che tirano fuori il lato romantico di ognuno di noi, questo vi piacerà da impazzire, per i miei gusti (io sono più da profumi erbacei o intensi simile al Neroli) è un po' troppo forte, mi stucca un po', ma sono certa che rappresento una minoranza, e poi non posso non sottolineare ancora una volta che BIOFFICINA TOSCANA non fa uso di sostanze sintetiche, è un prodotto ai FRUTTI ROSSI? Nessuna sorpresa, sa di ciò di cui è costituito, e trovo questo aspetto assolutamente non scontato e da mettere in evidenza.

Il secondo aspetto che rende IL BURRO STRUCCANTE AI FRUTTI ROSSI di BIOFFICINA TOSCANA assolutamente unico nel suo genere, è che il primo burro che provo CHE SI RIMUOVE CON ESTREMA FACILITA' senza lasciare nessun tipo di patine sul viso e senza sentire la necessità di aiutarmi necessariamente con un panno in microfibra o in mussola, perché? Perché, grazie alla presenza di tensioattivi delicati di origine vegetale, a contatto con l'acqua, si trasforma in un fluido bianco che si risciacqua velocemente con l'acqua corrente. Qui devo fare una MEA CULPA, perché la prima volta che l'ho provato, non avevo ancora letto bene la composizione ed ero convinta che fosse il classico burro che strucca semplicemente per affinità e che quindi fosse necessario usare un accessorio per rimuoverlo e farlo seguire da un gel o una mousse detergente, e invece, nulla di tutto ciò, il segreto sta semplicemente nel massaggiarlo, come tra l'altro consiglia in modo chiaro l'azienda, con i semplici polpastrelli inumiditi, il burro perde la sua tipica consistenza ricca e si trasforma davvero in un composto fluido che non lascia assolutamente la sensazione di aver applicato qualcosa di troppo corposo anche per la mia pelle mista. Se pensavate che il BURRO STRUCCANTE andasse bene solo per una pelle secca, dovete ricredervi, questo VA BENE PER TUTTE LE TIPOLOGIE DI PELLE e lo trovo perfetto anche per l'estate che di solito ci fa attrarre qualcosa di più "fresco". Quindi non commettete il mio errore, che badate bene, non era nulla di invalidante e dannoso per la pelle, ma senza massaggiarlo con mani umide e andandolo semplicemente a rimuovere con un panno inumidito o una spugna di mare, non gli rende giustizia, la pelle sarà comunque ben detersa e pulita, ma sicuramente in questo modo viene avvertito come troppo ricco per chi è abituato ad usare detergenti schiumogeni. La spugna di mare (sempre lei, la favolosa spugna fine dama sbiancata di Cose della Natura) la continuo ad usare, ma solo dopo aver massaggiato il viso con le mani umide, e la musica che suona è accogliente anche per chi cerca prodotti pratici.

MEGLIO USARLO SU PELLE ASCIUTTA O BAGNATA? Qui dipende dalle nostre esigenze e dalle nostre preferenze, se preferiamo sfruttare maggiormente la sua parte nutriente o semplicemente, come me, amate massaggiare a lungo la pelle, meglio applicarlo su pelle asciutta e poi inumidirlo con le mani per risciacquarlo agevolmente, se invece cercate praticità, meglio su pelle inumidita in modo tale che si trasforma immediatamente in un fluido e quindi rimarrà decisamente più leggero. In entrambi i casi strucca in modo efficace.

SUGLI OCCHI BRUCIA? Ni, bisogna usarlo nel modo corretto. Se andiamo a massaggiarlo nella zona perioculare con le mani inumidite senza prestare attenzione, il composto fluido potrebbe far colare il trucco dentro gli occhi creando un leggero bruciore, ma se invece lo andiamo a massaggiare delicatamente prima su pelle asciutta e con le dita non bagnate e poi  (nel resto del viso non è necessario) ci aiutiamo con un dischetto di cotone o un pad lavabile, inumiditi, risolverete questo inconveniente e non vi sentirete costretti a sfregamenti intensi che si sa, vanno assolutamente evitati per non creare l'ambiente ideale per le odiate rughe. Io però, continuo a preferire, per questa zona, i bifasici.


Insomma mi ha colpita tantissimo, riesce ad unire la delicatezza della detersione per affinità senza appesantire la pelle, con lui non ho bisogno di fare un ulteriore passaggio con un gel detergente che la mia pelle gradisce solo se non è una prassi che svolgo quotidianamente e rimuove il trucco in un battibaleno (preciso, sempre per correttezza, che non uso trucco waterproof, quindi non so come si comporta con loro, ma la quota grassa presente in formula mi fa ben pensare). Consigliato a chi cerca un prodotto pratico, dal profumo dolce e non eccessivamente nutriente.



INFORMAZIONI UTILI


REPERIBILITA': nell'e-shop di Biofficina Toscana o presso tutti i rivenditori autorizzati ( se consultate la sezione "codici sconto" di questo blog, ci sono molte bioprofumerie che tengono questo marchio) se vivete vicino a  Città della Pieve (PG) vi consiglio SALUTE SICURA BIOPROFUMERIA

PREZZO CONSIGLIATO: €16,90 per 150 ml

CERTIFICAZIONI: AIAB, NICKEL TESTED , DERMATOLOGICAMENTE TESTATO.


*Prodotto ricevuto gratuitamente a scopo valutativo dall'azienda, la mia opinione rimane sincera e non ricevo alcun compenso economico

Nessun commento